Tom Lee ricorda ai trader la regola dei 'dieci giorni migliori' di Bitcoin

Thomas Lee, fondatore di Fundstrat Global Advisors, ha recentemente pubblicato un messaggio su Twitter nel quale ricorda che la maggior parte degli incrementi di Bitcoin (BTC) avviene soltanto nelle dieci giornate di trading migliori dell'anno. Se si escludono questi giorni, ogni anno il valore di BTC diminuisce di circa il 25%.

La 'regola dei dieci giorni migliori' di Fundstrat

Stando alla "regola dei dieci giorni migliori" di Fundstrat, ogni anno la stragrande maggioranza dell'incremento del prezzo di Bitcoin viene registrato in appena dieci giorni.

Se si prende in esame il bull market del 2017, in questi dieci giorni il valore della criptovaluta è aumentato del 1.136%. Anche nel 2018, un anno estremamente negativo per Bitcoin, nei dieci giorni migliori il prezzo è aumentato complessivamente del 66%.

Tuttavia, se si escludono queste giornate, il trend della criptovaluta cambia considerevolmente. Dal 2013 ad oggi, ad eccezione del 2017, per 355 giorni all'anno Bitcoin ha soltanto registrato delle perdite.

Pertanto, se si escludono i dieci giorni migliori, dal 2013 il prezzo della principale criptovaluta è diminuito in media del 25% all'anno.

"Sei davvero così bravo nel trading?"

Lee mette poi in guardia la comunità, invitando gli investitori a non prendere decisioni affrettate guidate dalle emozioni. "Sei davvero così bravo nel trading?", chiede Lee nel proprio messaggio, sottolineando che per la maggior parte delle persone gli investimenti a lungo termine generano solitamente maggiori profitti.

Un utente chiede nei commenti se si tratta di una dichiarazione rialzista o ribassista. "Nessuna delle due, è soltanto un'osservazione", ha risposto Tom Lee.

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin viene scambiato per circa 8.039$. Questa mattina il prezzo della criptovaluta aveva raggiunto quota 7.800$.

Questo mese, Tom Lee ha affermato che il lancio di Bakkt avrebbe notevolmente incrementato la fiducia che gli investitori istituzionali ripongono in Bitcoin e nelle altre criptovalute:

"Sono molto positivo riguardo a Bakkt e alla sua abilità di migliorare la fiducia delle istituzioni nei confronti delle criptovalute."