Germania: Bitwala lancerà un servizio bancario basato su criptovalute

Stando a quanto riportato martedì 27 febbraio da Cointelegraph Deutsch, il prestatore di servizi di pagamento con sede in Germania Bitwala ha annunciato di star lanciando per i cittadini tedeschi un nuovo servizio bancario basato su criptovalute, con tanto di conti, International Bank Account Number (IBAN), codici SWIFT, ed una rispettiva carta di debito MasterCard

La procedura di domanda è attualmente in corso presso la German Federal Financial Supervisory Authority (BaFin), che si occuperà di approvare il progetto. Bitwala sottolinea che l'assicurazione dei depositi del paese proteggerà i clienti per cifre fino a 100.000€.

Il servizio, chiamato "Blockchain Banking", offrirà ai clienti di Bitwala un pacchetto completo per il trading e gli acquisti con Bitcoin ed altre criptovalute. Grazie all'integrazione dei conti bancari, l'azienda offrirà anche trasferimenti tradizionali e l'utilizzo di carte di credito.

Si tratta del secondo tentativo di Bitwala di creare carte di debito per criptovalute. I piano precedenti vennero vanificati quando Visa cessò le proprie attività con il fornitore di carte di debito Wavecrest. 

Quasi tutti i fornitori di carte basate su criptovalute hanno dovuto affrontare qualche tipo di restrizione da parte delle grosse corporazioni di carte di credito. La startup svizzera Volines, ad esempio, è stata costretta ad interrompere completamente le proprie attività quando i principali prestatori di carte di credito si rifiutarono di cooperare.