Un dirigente di Oz Management abbandona Wall Street per diventare il nuovo CFO di Coinbase

Il Chief Financial Officer (CFO) di Och-Ziff Capital Management Group (Oz Management) ha abbandonato Wall Street per diventare il nuovo CFO di Coinbase, una delle più importanti piattaforme d'exchange di criptovalute al mondo.

Dopo aver svolto compiti di natura esecutiva per OneWest Bank e Merrill Lynch, Alesia Haas ha lavorato con Oz Management per circa un anno e mezzo. All'interno del comunicato ufficiale, il Presidente e COO di Coinbase Asiff Hirji ha spiegato che Haas inizierà fin da subito a lavorare per l'azienda, ma anche che la donna starà con Oz Management fino al termine del periodo di transazione della durata di circa un mese.

Brian Armstrong, CEO e fondatore di Coinbase, ha dichiarato di essere "estremamente emozionato di avere Alesia come nuovo CFO dell'azienda":

“Porterà nella nostra compagnia in continua crescita una profonda esperienza nel settore dei servizi finanziari. In quanto azienda fintech, la finanza sta alla base di tutto ciò che facciamo. Pianifichiamo di assoldare le più brillanti menti del settore economico e tecnologico, per dare vita ad un sistema finanziario globale e aperto".

Recentemente Coinbase ha rivelato altre due importanti assunzioni: Rachel Horowitz, dirigente di Facebook e Twitter, sarà il nuovo Vicepresidente delle Comunicazioni; Balaji Srinivasan, CEO di Earn.com, sarà invece il nuovo Chief Technology Officer (CTO) dell'azienda.

Pare che sempre più persone di talento si stiano pian piano allontanando da Wall Street per avvicinarsi al settore delle criptovalute. Giusto ieri infatti Breanne Madigan, ex dirigente di Goldman Sachs, si è unito al wallet di criptovalute Blockchain.info nel tentativo di attirare un maggior numero di clienti istituzionali. La scorsa settimana un altro vecchio dirigente di Goldman Sachs ha abbandonato la compagnia per unirsi alla banca di criptovalute fondata da Mike Novogratz.