Nel 2019 Huobi lancerà un exchange di criptovalute dedicato esclusivamente a EOS

Huobi Group pianifica il lancio, nel primo trimestre del prossimo anno, di un nuovo exchange di criptovalute dedicato esclusivamente a EOS. La piattaforma verrà gestita da Huobi Pool, la divisione dell'azienda dedicata al mining di monete digitali. Cao Fei, CEO di Huobi Pool, ha descritto il lancio di questo exchange come "il passo più logico" in quanto Block Producer della rete EOS.

All'interno del comunicato stampa distribuito dalla compagnia, viene spiegato che la piattaforma consentirà ai clienti di scambiare EOS con molte altre criptovalute. In questi giorni Huobi ha anche annunciato il supporto per EOS sul proprio mercato dei derivati, permettendo di aprire posizioni sia long che short sulla criptovaluta.

Il mercato dei derivati dell'azienda è stato lanciato circa un mese fa. Il principale vantaggio di questo strumento finanziario è la possibilità di generare ingenti profitti anche durante i mercati ribassisti.

Attualmente Huobi si trova alla terza posizione su CoinMarketCap, con un volume giornaliero di scambi pari a 438 milioni di dollari.

Recentemente EOS ha riacceso il dibattito sul reale grado di decentralizzazione del network, quando uno dei Block Producer ha offerto ai proprietari dei token ricompense finanziarie in cambio di voti. Il nodo cinese Starteos aveva infatti affermato in un messaggio su Medium: "Se eleggerete Starteos.io come proxy, potrete ottenere profitti in EOS stabili e continui".