La Juventus segue le orme del Paris Saint-Germain: lancerà il proprio 'fan token'

A due settimane da un simile annuncio da parte del Paris Saint-Germain, oggi la Juventus ha svelato il lancio del proprio "fan token".

Sviluppato in collaborazione con la piattaforma blockchain Socios.com, la squadra di calcio pianifica di rilasciare il nuovo "Juventus Official Fan Token" entro il primo trimestre del prossimo anno.

Proprio come il francese Saint-Germain, che ha svelato la propria collaborazione con Socios proprio questo mese, la Juventus mira ad utilizzare tale moneta principalmente per votazioni e sondaggi da parte dei fan.

"Juventus è lieta di dare il benvenuto a Socios.com tra i nostri partners", ha commentato Giorgio Ricci, Head of Global Partnerships and Corporate Revenues di Juventus. "Siamo sempre molto attenti e pro-attivi verso nuove tecnologie e innovazione. Insieme a Socios.com abbiamo intenzione di offrire nuove opportunità alla nostra fan base nel mondo di interagire in modo innovativo con la loro squadra preferita".

Anche Alexandre Dreyfus, CEO di Socios, ha rilasciato commenti positivi riguardo a tale collaborazione: 

"Sono estremamente soddisfatto che la Juventus, uno dei club di calcio più di successo nel mondo, abbia scelto di lavorare con Socios.com, e di voler sfruttare i vantaggi che la nostra innovativa tecnologia di blockchain puo' offrire"

Non sono ancora stati svelati dettagli riguardo alla scambiabilità del token della Juventus. Per quanto riguarda la moneta del Paris Saint-Germain, essa può essere scambiata soltanto per chiliZ (CHZ), valuta nativa di Socios, sul suo marketplace integrato.

Quest'anno il mondo del pallone ha cominciato ad avvicinarsi al settore delle criptovalute. Ad agosto svariate squadre del Regno Unito hanno infatti firmato un accordo pubblicitario con eToro, piattaforma britannica per lo scambio di monete digitali.