Kraken, uno dei primi exchange di Bitcoin, entra a far parte del Silvergate Exchange Network

Kraken, uno dei primi e più grandi exchange di Bitcoin (BTC) al mondo, è entrato a far parte del Silvergate Exchange Network (SEN). Grazie al SEN, la piattaforma di trading statunitense permetterà ai suoi clienti di depositare e prelevare dollari USA dai conti Silvergate senza commissioni, come annunciato il 27 novembre.

Secondo l'annuncio, il processo di deposito sarà diverso a seconda che gli utenti di Kraken abbiano un account Silvergate o meno. Nel primo caso, gli utenti dell'exchange dovranno semplicemente abilitare i depositi SEN sul proprio account prima di utilizzare l'opzione. Coloro i quali non possiedono un conto Silvergate dovranno fare domanda separatamente in banca.

La clientela di Silvergate nel settore crypto continua a crescere

Silvergate Capital è una banca commerciale con sede in California, che si concentra sul business delle valute digitali. Il SEN di Silvergate è una rete di exchange di criptovalute e investitori che consente di effettuare transazioni di dollari USA tra membri.

Come riportato, tra clienti di Silvergate vi sono diverse entità dell'industria, come exchange di criptovalute, miner e custodi. Da giugno a settembre, il numero dei clienti della banca relativi alle valute digitali è salito da 655 a 756, come specificato da Silvergate stessa in un documento depositato presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.

Ad agosto, il SEN ha guadagnato un altro importante partner in Gemini, l'exchange di criptovalute dei fratelli Winklevoss, che potrà ora usufruire dei trasferimenti di dollari USA offerti dal network.

Qualche settimana fa, Silvergate Bank ha lanciato le sue azioni sulla Borsa di New York, con il ticker NYSE:SI.