La Fondazione Litecoin e Beam stringono una partnership per esplorare un nuovo protcollo, LTC guadagna il 30%

La Fondazione Litecoin (LTC) ha stretto una partnership con la società di sviluppo software Beam, con l'obiettivo di esplorare l'implementazione di un nuovo protocollo capace di migliorare la privacy e la scalabilità della rete LTC. La notizia è stata riportata in un post di Beam pubblicato su Medium il 7 febbraio.

Il nuovo protocollo, soprannominato "Mimblewimble" - la versione inglese della maledizione "Languelingua" dei famosi romanzi di Harry Potter - è stato testato in combinazione con la soluzione di scalabilità "Extension Blocks":

"Abbiamo iniziato l'esplorazione verso l'aggiunta di privacy e fungibilità a Litecoin consentendo la conversione on-chain del normale LTC in una variante Mimblewimble di LTC e viceversa. Dopo tale conversione, sarà possibile effettuare transazioni con l'LTC Mimblewimble in completa riservatezza. "

Tutto il lavoro sul progetto verrà pubblicato sotto licenza open source.

Secondo un post della Litecoin Foundation pubblicato il 7 febbraio, Mimblewimble è in parte una variante di "Confidential Transactions", un sistema che consente di "oscurare e verificare le transazioni" in modo da ottenere sia una maggiore privacy che la prevenzione dei fenomeni di double spending.

La notizia della collaborazione ha innescato un forte aumento del valore di mercato di Litecoin, che è salito del 30,18% rispetto alla giornata di ieri, toccando quota 43,21$ e superando Bitcoin Cash (BCH) ed EOS sulla classifica di CoinMarketCap.

Litecoin 7-day price chart
Grafico del valore settimanale di Litecoin. Fonte: CoinMarketCap

Per la maggior parte del mese di gennaio, la criptovaluta si è trovata in un intervallo compreso tre i 30$ e i 34$.

Poco tempo fa, il creatore di Litecoin Charlie Lee ha anticipato l'annuncio di oggi twittando che la fungibilità è l'unica proprietà del denaro tradizionale che manca a Bitcoin e Litecoin", e dichiarando che la sua "prossima battaglia sarà quella sulla fungibilità e sulla privacy". Ha rivelato che il prossimo sforzo della Fondazione sarebbe stato quello di implementare il sistema Confidential Transaction senza ricorrere ad un hard fork.

Le altcoin del settore pensate esplicitamente per fornire un alto livello di privacy includono Monero (XMR), Zcash (ZEC) e Dash (DASH).