Luno aggiorna l'interfaccia della propria applicazione per Android e iOS

Il popolare exchange di criptovalute Luno, lanciato ufficialmente in Italia a febbraio di quest'anno, ha aggiornato l'interfaccia della propria applicazione per dispositivi Android e iOS, al fine di rendere il trading di monete digitali ancora più semplice e veloce.

"La schermata Home è stata ripensata, in modo da adattarsi meglio al modo in cui in nostri clienti usano l’app", spiega l'azienda all'interno dell'annuncio ufficiale. "Ora quando apri l’app visualizzerai subito il prezzo, un grafico base, potrai scorrere tra le varie criptovalute e acquistarne. Tutto dalla Homepage".

È stata inoltre aggiunta una barra di navigazione sul margine inferiore dello schermo, composta da cinque pulsanti, per velocizzare ulteriormente l'utilizzo dell'applicazione. Infine, la compagnia ha implementato la nuova sezione "Esplora", che permette agli utenti di visualizzare contenuti selezionati da svariate fonti in rete, per rimanere sempre aggiornati sulle ultimissime novità dal settore delle criptovalute.

Nonostante le numerose migliorie apportate all'interfaccia, la compagnia assicura che nessuna delle funzionalità dell'applicazione è stata rimossa e il livello di sicurezza non è stato in alcun modo compromesso.

Durante la Blockchain Week Rome, una conferenza tutta italiana dedicata al mondo delle criptovalute e della tecnologia blockchain, la redazione di Cointelegraph ha intervistato Maria Woncisz, Country Manager per l’Italia e la Francia di Luno. Abbiamo discusso del rapporto del nostro Paese con il settore delle monete digitali, nonché del motivo per il quale Luno attualmente supporta soltanto Bitcoin ed Ethereum.