La Malta Gaming Authority propone delle linee guida per il gioco d'azzardo basato su Blockchain

La Malta Gaming Authority (MGA) ha recentemente pubblicato delle linee guida sull'applicazione della tecnologia Blockchain e delle criptovalute nell'industria del gioco d'azzardo, come annunciato dall'organizzazione stessa il 29 marzo.

Il documento pubblico, intitolato "Guidance on the use of Distributed Ledger Technology and the acceptance of Virtual Currencies through the implementation of a Sandbox Environment", ha l'obbiettivo di applicare degli standard ai giochi che utilizzano le criptovalute e la tecnologia Blockchain.

L'autorità vuole creare un sistema di licenze per gli sviluppatori dei giochi, tramite la definizione di standard per l'accettazione della criptovalute come mezzo di pagamento, l'uso di wallet digitali e il calcolo dei tassi di cambio.

La MGA ha dichiarato di accettare i giochi "ospitati completamente o in parte in un ambiente Blockchain, a condizione che l'operatore garantisca che il servizio non sia eccessivamente congestionato da tale impostazione operativa." In particolare, la MGA effettuerà controlli per verificare la correttezza (provably fair) e la casualità del gioco; concetti che sono particolarmente importanti nei giochi digitali.

La MGA cerca di proteggere i clienti e la "reputazione della giurisdizione maltese" e di sostenere le misure antiriciclaggio (AML), rispettando la quarta direttiva antiriciclaggio dell'UE. L'organizzazione offre di testare la conformità dei giochi alle nuove normative su criptovalute e Blockchain in un ambiente "sandbox" appositamente progettato e aperto agli sviluppatori. L'autorità di regolamentazione del gioco d'azzardo ha in mente di fornire una versione finale dell'ambiente sandbox il 30 aprile.

Ieri, come riportato da Cointelegraph, l'applicazione di messaggistica istantanea Kik ha recentemente rivelato di aver intenzione di collaborare con la società di videogiochi Unity Technologies per far sì che la sua criptovaluta Kin venga adottata dall'industria videoludica.