Oxfam sperimenta l'utilizzo della stablecoin DAI negli aiuti umanitari

L'organizzazione di beneficienza Oxfam ha stretto una partnership con la startup australiana Sempo e la società blockchain ConsenSys per testare l'idoneità della stablecoin DAI in un programma di aiuti per le regioni colpite dai disastri naturali. La notizia è stata riportata dalla piattaforma Micky il 17 giugno.

Dalla collaborazione è nata un'iniziativa denominata UnBlocked Cash, sostenuta anche dal governo australiano. Per testare il sistema, Sempo e Oxfam hanno scelto Vanuatu, ritenuto il paese più soggetto ai disastri naturali al mondo.

Durante la sperimentazione, ai 200 residenti dell'isola Efate sono state distribuite delle tessere tap and pay contenenti circa 400 vatu l'una (equivalenti a 50$) collegate a un indirizzo Ethereum (ETH) su cui Oxfam ha accreditato l'equivalente di 50$ in DAI. A 34 esercizi commerciali locali sono stati invece consegnati degli smartphone Android che consentono di accettare i pagamenti.

È la prima volta che un'organizzazione non governativa (ONG) utilizza una stablecoin: secondo il cofondatore di Sempo Nick Williams, le stablecoin possano rivoluzionare completamente le modalità di erogazione degli aiuti umanitari, e la compagnia effettuerà perciò altre sperimentazioni in futuro. Sandra Hart, direttrice del progetto Unblocked di Oxfam, ha dichiarato:

"Per la prima volta in assoluto, grazie all'uso di una stablecoin, disponiamo di trasparenza end-to-end, e possiamo garantire che le persone che ricevono i fondi siano effettivamente quelle che ne hanno bisogno. È un punto di svolta per Oxfam, dato che rende il nostro lavoro più semplice ed efficace."

Lo scorso novembre, Oxfam ha lanciato la soluzione blockchain BlocRice, che mira ad utilizzare gli smart contract per garantire trasparenza e sicurezza tra i coltivatori di riso in Cambogia e gli acquirenti nei Paesi Bassi. Il progetto è ancora in fase di sviluppo e dovrebbe arrivare a coinvolgere più di 5.000 aziende agricole entro il 2022.

Al momento della stesura di questo articolo, la stablecoin DAI è all'87° posto della classifica di CoinMarketCap, con una capitalizzazione di mercato di 85,6 milioni di dollari.