Paxos introduce la conversione immediata da token PAX a dollaro statunitense

La società dietro la stablecoin Paxos Standard (PAX) ha annunciato che i suoi utenti possono ora scambiare istantaneamente quantità illimitate di token PAX in dollari statunitensi. Lo rivela un post ufficiale pubblicato il 13 maggio.

Secondo l'annuncio, ogni PAX depositato sulla piattaforma dell'azienda può ora essere immediatamente inviato come USD su un conto bancario, senza alcun limite minimo o commissione:

"Abbiamo lanciato PAX con una finestra di riscatto pari ad 1 giorno, che già era rivoluzionaria. Siamo poi scesi a quattro ore. Oggi stiamo stabilendo un nuovo precedente offrendo riscatti immediati. ”

La nuova piattaforma della società mostra PAX e USD come un unico saldo mostrato in dollari usa, in linea con la visione dell'azienda di proporre il suo token come un vero e proprio dollaro digitale.

Come riportato da Cointelegraph alla fine di aprile, la piattaforma enterprise Ontology (ONT) ha intenzione di lanciare una versione di Paxos Standard sulla propria blockchain.

Secondo un articolo pubblicato a maggio da Bloomberg, il famoso social network Facebook sta assumendo alcuni membri chiave dello staff di PayPal in vista del lancio della sua criptovaluta, che molto probabilmente sarà una stablecoin.