Grande debutto di SegWit, l'ultima versione di Bitcoin Core ne 'Introduce il pieno supporto'

La nuova major release del client Bitcoin Core, rilasciata pubblicamente il 15 febbraio, include per la prima volta il supporto completo al protocollo Segregated Witness ('SegWit'), oltre ad una miriade di altri aggiornamenti.

La descrizione di Bitcoin Core 0.16.0 su github promette "nuove funzionalità, varie correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni" tra le quali spicca proprio il supporto a SegWit.

Il supporto a questo protocollo, che per l'utente finale significherà tempi di elaborazione delle transazioni ridotti, è stato richiesto a gran voce sin dal suo lancio nell'agosto 2017.

Tuttavia, i principali provider di Bitcoin wallet sono stati parecchio lenti a implementarlo, scatenando la rabbia dei consumatori che ritenevano i tempi di elaborazione e le transaction fees troppo elevati, quando a livello tecnologico questo non era necessario.

Per migliorare la scalabilità della rete Bitcoin, il protocollo SegWit verrà affiancato dalle diffuse soluzioni 'Layer 2', una tra tutte il Lightning Network.

La scorsa settimana, Microsoft si è sbilanciata proprio su quest'ultima, condannando allo stesso tempo metodi alternativi di scalabilità "on-chain", ad esempio blocchi di dimensioni maggiori, definendoli “degrading decentralization”.

Come conferma la descrizione Github di Bitcoin Core, "Bitcoin Core 0.16.0 introduce pieno supporto per segwit nei wallet e nelle interfacce utente".

Le altre nuove funzionalità riguardano la versatilità tecnica, mentre alcuni tweak minori includono funzionalità come il riferimento a "bits" anziché a "μBTC", che riflettono l'obbiettivo di attrarre gli utenti meno tecnici.

Quando gli è stato chiesto di indicare la caratteristica più importante della versione 0.16.0 di Bitcoin Core e di come essa influenzerà gli utenti, Jimmy Song, sviluppatore principale di Bitcoin e partner di rischio di Blockchain Capital, ha dichiarato a Cointelegraph:

"Il supporto segwit nativo (bech32) vedrà molta più adozione a seguito di questo aggiornamento. Ciò ridurrà il bloat dei blocchi e incoraggerà più wallet nell'ecosistema ad adottare bech32."