Il famoso operatore spagnolo Telefónica lancia un bando per supportare le startup dei settori blockchain e I.A.

Telefónica, la più grande compagnia di telecomunicazioni spagnola, ha annunciato il lancio di un'iniziativa per sostenere le startup nello sviluppo di tecnologie innovative, come blockchain e intelligenza artificiale (IA). Lo rivela un comunicato stampa ufficiale pubblicato il 19 febbraio.

La società di Madrid - le cui attività si estendono ben oltre la Spagna, essendo uno dei principali operatori telefonici al mondo, ha lanciato il bando "Open Innovation" attraverso la sua divisione Telefónica Open Future. L'iniziativa, della durata di un mese, cerca di supportare startup e progetti innovativi pronti a "rivoluzionare gli ecosistemi tradizionali attraverso nuove tecnologie", come blockchain, intelligenza artificiale, realtà virtuale e big data. Una traduzione del comunicato stampa afferma:

"Questa iniziativa è volta a rafforzare la crescita delle aziende nei territori e negli ecosistemi dove c'è già un grande talento imprenditoriale".

Telefónica Open Future è una piattaforma globale che mira a collegare istituzioni pubbliche e private focalizzate sull'innovazione e l'imprenditorialità. Il bando sarà aperto fino al 20 marzo, e le startup selezionate saranno promosse e supportate dalla rete Global Open Future e Telefónica, sottolinea il comunicato stampa.

Come segnalato il 24 gennaio da Cointelegraph, nonostante il crollo dei mesi scorsi, un'indagine condotta da un società di investimenti svizzera ha rilevato che il numero di startup blockchain è in continua crescita.

Inoltre, secondo un recente rapporto, la famosa società di telecomunicazioni coreana KT Corporation è stata selezionata per sviluppare una criptovaluta locale nella città di Gimpo, nel nord del Paese.