Steve Wozniak compara il futuro della piattaforma Ethereum ad Apple

Stando a quanto riportato in data 18 maggio da Forbes, durante la conferenza WeAreDevelopers di Vienna, Steve “Woz” Wozniak ha comparato la piattaforma Ethereum ad Apple, affermando che potrebbe diventare un giorno altrettanto influente.

Durante il suo discorso all'evento, Wozniak ha espresso pareri estremamente positivi riguardo ad Ethereum (ETH), comparando più volte la rete ad Apple, azienda da lui fondata nel 1976 assieme a Steve Jobs e Ronald Wayne.

“Sono interessato ad Ethereum, perché può fare cose ed è una piattaforma".

Secondo Forbes, Wozniak avrebbe scoperto Bitcoin e Ethereum già agli albori delle criptovalute, anche se recentemente ha preferito allontanarsi da questo genere di investimenti. L'uomo ha tuttavia rivelato di possedere ancora un singolo Bitcoin (BTC) e due unità di Ethereum (ETH), per "sperimentare con il pagamento di varie cose".

Questo giovedì, durante il discorso d'apertura della conferenza, Wozniak ha inoltre definito la blockchain "la prossima rivoluzione informatica", affermando tuttavia che le criptovalute raggiungeranno il loro vero potenziale solo tra dieci anni. Ad ottobre dello scorso anno, durante il Money 20/20 di Las Vegas, Wozniak aveva addirittura affermato che il Bitcoin è migliore dell'oro e del dollaro statunitense.

Dopo Apple, Wozniak ha continuato a lavorare nel mondo della tecnologia, fondando l'accademia di programmazione Woz University, che ad oggi conta ben 31 centri sparsi per gli Stati Uniti.