La stablecoin Tether è ora disponibile sulla blockchain di EOS

L'azienda Tether ha annunciato di aver stretto una collaborazione con Block.one, una filiale di EOS, per il rilascio della stablecoin USDT sulla blockchain di EOS: lo rivela un comunicato stampa recentemente condiviso con la redazione di Cointelegraph.

Come spiegato all'interno dell'annuncio, Tether ha sviluppato lo smart contract Tether EOS: si tratta di un contratto intelligente ottimizzato per le microtransazioni peer-to-peer, grazie al suo design delegated Proof-of-Stake.

Paolo Adoino, CTO di Bitfinex, ha spiegato che questa collaborazione è necessaria per garantire il successo di EOSFinex, un nuovo exchange decentralizzato basato sulla rete EOS:

"Questa collaborazione è necessaria per EOSFinex. Poiché si tratta di un exchange on-chain, abbiamo bisogno che Tether EOS offra EOS/USDT e coppie crypto-to-stablecoin basate su di essa. EOSFinex è uno dei progetti più attesi dalla comunità di EOS, ma abbiamo pensato che sarebbe stata una buona idea offrire a tutti la possibilità di costruire su Tether-EOS prima del lancio di EOSFinex."

Nella giornata di ieri, il popolare exchange di criptovalute Coinbase ha annunciato il supporto per EOS sulla propria piattaforma, rendendo possibile il trading della criptovaluta in tutte le aree coperte dal servizio, ad eccezione del Regno Unito e dello stato di New York.