Tom Lee è ancora certo che il Bitcoin raggiungerà quota 25.000$

Stando a quanto riportato in data 23 maggio da CNBC, il cofondatore di Fundstrat Tom Lee continua a supportare la propria previsione: entro fine anno il Bitcoin (BTC) raggiungerà quota 25.000$. In particolare, Lee ha identificato tre fattori chiave che porteranno il prezzo della criptovaluta oltre il picco massimo del 2017.

Questo mercoledì il valore del Bitcoin è sceso sotto gli 8.000$, raggiungendo velocemente un minimo di circa 7.500$. Quest'ultimo crollo ha quasi totalmente annullato i rialzi di aprile e maggio, portando il BTC in rosso del 41% rispetto ad inizio anno. Tuttavia Lee crede che il calo sia stato causato dalla "tipica volatilità delle criptovalute", ed ha poi spiegato i motivi della propria visione ottimista.

Il primo fattore è il costo di produzione e duplicazione del Bitcoin. Durante la trasmissione "Futures Now" di CNBC, Lee ha infatti spiegato che il valore di un BTC è ancora superiore alla spesa necessaria per produrlo, attorno ai 6.000$.

Per quanto riguarda il secondo fattore che potrebbe innescare un'impennata dei prezzi, Lee cita gli investitori istituzionali che, nonostante siano interessati al settore delle criptovalute, non hanno ancora messo piede nell'industria a causa di incertezze normative:

"Credo che gli investitori istituzionali si stiano fortemente interessando alle criptovalute, ma non hanno ancora messo piede nel mercato a causa di alcune incertezze normative. Ma quando ciò accadrà, sarà uno dei principali motivi dell'impennata del Bitcoin".

Infine, i dati raccolti da Fundstrat mostrano che movimenti simili sono già accaduti in passato, e Lee consiglia agli investitori di non vendere i propri BTC:

"Storicamente, il prezzo del Bitcoin per un intero anno viene deciso in appena 10 giorni. Se non prendiamo in considerazione questi 10 giorni, il valore del Bitcoin scende ogni anno del 25%. Per quanto patetico sia possedere Bitcoin a 8.000$, l'impennata da 8.000$ a 25.000$ avverrà in una manciata di giorni".

Questo mese Fundstrat Global Advisors ha previsto che nel 2019 il Bitcoin raggiungerà quota 36.000$. Tale cifra è stata calcolata mettendo a confronto la relazione tra costi per il mining di BTC e prezzi di mercato.