Contrazione dei mercati delle criptovalute: Bitcoin scivola nuovamente sotto il muro dei 5.300$

Oggi i mercati hanno registrato una notevole contrazione: gran parte delle criptovalute sono in rosso, e Bitcoin scivola nuovamente sotto il muro dei 5.300$.

Grafico di Coin360Grafico fornito da Coin360

Bitcoin (BTC) mostra una contrazione giornaliera del 3,22%, che ha fatto scivolare la moneta a 5.243$. Praticamente statici invece i movimenti settimanali, in positivo di un trascurabile 0,17%.

La società di sviluppo Lightning Labs ha recentemente rilasciato la prima versione del proprio client Lightning Network (LN), una popolare soluzione di scalabilità per la blockchain di Bitcoin. Nell'annuncio viene tuttavia specificato che si tratta di una versione del software indirizzata unicamente a tester e sviluppatori, e potrebbe pertanto contenere qualche bug: per tale motivo l'azienda invita gli utenti a non sperimentare con ingenti quantità di denaro.

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap

Maggiore invece la contrazione di Ethereum (ETH), alla seconda posizione nella classifica di CoinMarketCap grazie ad una capitalizzazione di 16,4 miliardi di dollari. Il valore della moneta è infatti diminuito di circa il 6% rispetto a ieri, raggiungendo quota 153,85$. Pessimo anche il grafico settimanale, in rosso del 10,17%.

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

In calo anche Ripple (XRP), che mostra una contrazione giornaliera di quasi il 4% ed un valore di 0,293$. La situazione non migliora nel grafico settimanale, in rosso dell'11,29%.

Nel primo trimestre di quest'anno Ripple ha venduto l'equivalente di 169,42 milioni di dollari in XRP, registrando una crescita di oltre il 31% rispetto al trimestre precedente.

Grafico dei movimenti settimanali di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

Grafico dei movimenti settimanali di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

Per quanto riguarda le altre criptovalute più importanti, soltanto Binance Coin (BNB) e Bitcoin SV (BSV) hanno registrato movimenti giornalieri positivi, rispettivamente dell'1,89% e del 1,5%.

Il resto del mercato mostra invece movimenti decisamente in ribasso: Bitcoin Cash (BCH) in rosso di quasi il 7%, Stellar (XLM) di circa il 5%, Cardano (ADA) del 6%, e Dash (DASH) del 6,7%.

Al momento della stesura di questo articolo, la capitalizzazione complessiva oscilla attorno ai 170 miliardi di dollari, in forte calo rispetto ai 180 miliardi della scorsa settimana.

Grafico settimanale della capitalizzazione complessiva di mercato

Grafico settimanale della capitalizzazione complessiva di mercato. Fonte: CoinMarketCap

Questa settimana, il popolare exchange di criptovalute Binance ha annunciato il lancio ufficiale di Binance DEX, la nuova piattaforma di scambio decentralizzata della compagnia.