Comprare 0,01 Bitcoin (BTC) oggi potrebbe costare solo 500$, ma stando all’attuale distribuzione della ricchezza globale e all’offerta limitata dell’asset digitale, in futuro 0,01 BTC potrebbero essere sufficienti per renderti un milionario!

Secondo il “Global Wealth Report 2020” di Credit Suisse, attualmente ci sono 51,9 milioni di persone con un patrimonio netto superiore a 1 milione di dollari. L’indice considera il patrimonio netto di un individuo, insieme ad asset finanziari e immobiliari, deducendo debiti e passività.

Il report indica che gli USA sono in testa con un margine relativamente ampio di 20,2 milioni, il 39% del totale globale. La Cina è al secondo posto con l’11% del totale, mentre Giappone, Regno Unito, Francia e Germania rappresentano il 5% ciascuno.

La cosa interessante è che, anche se rappresentano solo l’1% della popolazione globale (escludendo i bambini), questi milionari possiedono il 43% della ricchezza mondiale.

La ricchezza totale di questi individui abbienti corrisponde a 400.000 miliardi di dollari, di cui il 53% è rappresentato da asset finanziari invece di investimenti immobiliari. Questo rapporto varia tra paesi, con il 64% negli USA, il 44% in Cina e Germania, e il 22% in India.

Stando all’analisi di Credi Suisse, 175.700 persone valgono più di 50 milioni di dollari. Tra queste, 55.800 valgono almeno 100 milioni, mentre 4.410 valgono più di 500 milioni di dollari.

Tra 10 anni l’offerta limitata di Bitcoin raggiungerà il 98%

L’offerta di Bitcoin e l’inflazione equivalente. Fonte: Medium.com/@CryptoProfG

Al 1° marzo, l’offerta totale di Bitcoin è composta da 18,64 milioni di BTC, lasciando solo 2,37 milioni ancora da minare. Tra dieci anni, l’offerta raggiungerà 20,6 milioni, il 98% dei 21 milioni di monete dell’offerta totale.

Escludendo 1,9 milioni di monete che non vengono toccate da oltre un decennio, c’è un limite massimo di 19,2 milioni di BTC disponibili per i 51,9 milioni di milionari nel mondo.

Questo comporta 0,37 BTC per milionario, includendo le monete non ancora minate. Un’ipotesi più prudente basata sull’offerta attualmente disponibile escludendo le monete ferme da cinque o più anni risulta in 14,57 milioni di BTC. La disponibilità scende a 0,28 BTC per milionario, una stima conservativa dato che probabilmente il numero di ricchi aumenterà nei prossimi 5-10 anni.

I ricchi rimanenti lotteranno per 0,01 BTC

Oltre ai milionari, ci sono 590 milioni di individui con un patrimonio netto superiore a 100.000$. Queste persone non sono da trascurare come potenziali HODLer, anche se il loro potere d’acquisto è minore.

Distribuzione della ricchezza globale. Fonte: Credit Suisse

Supponendo che la proporzione del 43,4% della ricchezza globale indicata nel grafico rimane la stessa, i milionari globali rappresentano 6,32 milioni di monete della stima conservativa dell’offerta rimasta, 14,57 milioni. Questo rapporto significa che ogni individuo ha a disposizione 0,12 BTC.

I rimanenti 590 milioni di individui con un patrimonio pari o superiore a 100.000$ potrebbero rappresentare altri 5,9 milioni di monete, risultando in una disponibilità di solo 0,01 BTC per adulto.

Per concludere, comprare 0,01 BTC oggi, un investimento di circa 500$ al prezzo attuale, può garantire un posto nella Top 13% dei più grandi HODLer. Questo è equivalente ad essere un milionario oggi, almeno in termini di proprietà percentuale dell’offerta totale di Bitcoin.

Le idee e le opinioni espresse in questo articolo appartengono unicamente all’autore e non riflettono necessariamente i punti di vista di Cointelegraph. Ogni investimento e operazione di trading comporta dei rischi. Dovresti condurre una ricerca propria quando prendi una decisione.