Il giusto momento per vendere Bitcoin? 'Mai', ha affermato Mark Yusko, CEO di Morgan Creek

Bitcoin (BTC) va soltanto acquistato, non è mai un buon momento per venderlo: è il parere di Mark Yusko, CEO e Chief Investment Officer di Morgan Creek Capital Management.

Yusko su Bitcoin: il prezzo giornaliero non ha alcuna importanza

Durante un'intervista recentemente trasmessa sulla CNBC, quando la presentatrice Melissa Lee ha espresso i propri timori riguardo al prezzo di Bitcoin, che questa settimana è temporaneamente scivolato sotto la barriera degli 8.000$, Yusko ha comparato la storia decennale della criptovaluta a quella di Amazon.

In particolare, l'uomo ha affermato:

"Compratelo, il valore giornaliero di Bitcoin non ha alcuna importanza. Esiste da dieci anni, ed escludendo il 2015 ha registrato minimi annuali sempre più alti.

Ogni singolo indicatore tecnico di Bitcoin, vale a dire utilizzo, numero di wallet, grandezza dei blocchi, grandezza delle transazioni, numero di transazioni, hash rate... tutto questo ha registrato nuovi massimi annuali. Tutti gli indicatori tecnici del network, e di conseguenza il suo valore, continuano ad aumentare.

Il prezzo di qualsiasi asset oscilla. Ad esempio, Amazon è una società quotata in borsa da vent'anni. [...] Quand'è stato il miglior momento per vendere le sue azioni? Mai."

Questo mese Thomas Lee, cofondatore di Fundstrat Global Advisors, ha affermato che una forte prospettiva macroeconomica supporterà il prossimo trend rialzista di Bitcoin. Lee rifiuta infatti la teoria secondo la quale gli investitori considerano Bitcoin un asset sicuro comparabile all'oro, e che la moneta viene acquistata soltanto per proteggere il proprio patrimonio dai rischi macroeconomici:

"Recentemente Bitcoin è entrato in una fase di stallo, perché anche la prospettiva macroeconomica è entrata in una fase di stallo. In un mondo senza alcuna tendenza rialzista, Bitcoin non cresce. Per tale motivo penso che il prossimo, grande catalizzatore per la criptovaluta sarà un breakout dei mercati azionari. Quando i mercati azionari raggiungeranno un nuovo massimo storico, Bitcoin diverrà un asset sul quale punteranno in molti."