Il lancio di Taotao, l'exchange di Yahoo! Japan, è previsto per il 30 maggio

L'exchange giapponese di criptovalute Taotao renderà i propri servizi accessibili al pubblico a partire dal 30 maggio: lo conferma un annuncio recentemente pubblicato su Twitter dall'azienda.

Taotao, di proprietà al 40% del colosso dell'informatica Yahoo! Japan, consentirà inizialmente il trading di Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH). Saranno inoltre presenti funzioni di margin trading non soltanto per BTC e ETH, ma anche per Litecoin (LTC), Ripple (XRP) e Bitcoin Cash (BCH).

L'acquisto della piattaforma, al tempo chiamata BitARG, da parte di Yahoo! Japan risale a maggio dello scorso anno. Al tempo l'exchange aveva anche ottenuto la licenza necessaria per operare all'interno del mercato giapponese.

In Giappone, la recente crescita dei mercati ha avuto come conseguenza un forte incremento d'interesse nelle criptovalute. Molte delle piattaforme di scambio più importanti del paese, come Bitpoint, DMM Bitcoin e Coincheck, hanno infatti segnalato un notevole aumento nel numero di nuovi account.

Al tempo stesso gli organi di regolamentazione locali continuano a controllare rigidamente il mercato, in seguito ad una serie di attacchi informatici che ha colpito gli exchange del paese. Il più grave fra questi aveva preso di mira Coincheck, portando al furto di oltre mezzo milione di dollari.