Comunicati Stampa

Broxus, uno dei principali sviluppatori della rete FreeTON, ha annunciato di aver apportato importanti aggiornamenti a TON Swap, DEX basato su FreeTON. I cambiamenti più significativi riguardano le offerte di farming della piattaforma, che hanno ricevuto parametri più estesi in data 3 settembre, in concomitanza con la crescita sostenuta e l'aumento della liquidità sperimentata dalla piattaforma.

Mentre l'estate volge ormai al termine, abbiamo continuato a svelare nuovi aggiornamenti che mirano a rafforzare FreeTON nell'industria DeFi. FreeTON, progetto che ha ripreso lo sviluppo del Telegram Open Network dopo essere stato interrotto da Telegram, è una comunità formata da sviluppatori e appassionati che hanno compreso l'immenso potenziale della tecnologia originale. Piuttosto che abbandonare TON e lasciare che le sue capacità andassero sprecato, FreeTON ha deciso di migliorare ulteriormente il progetto, rendendolo open-source, decentralizzato e finanziato dal basso.

Sin dai primi giorni del progetto, un vivace ecosistema si è formato attorno alla rete e al suo token TON Crystal. Noi di Broxus abbiamo lavorato a stretto contatto con altri sviluppatori per tradurre le capacità uniche di FreeTON in casi d'uso che possano essere apprezzati da tutti. Una delle stelle più luminose della costellazione di FreeTON è indubbiamente TON Swap, un DEX realizzato da Broxus.

Di recente abbia completato una revisione completa dell'exchange: abbiamo riscritto il lato front-end della piattaforma, rendendola molto più semplice da utilizzare aggiungendo dati rilevanti sul mercato e sui token. Oltre all'aggiornamento generale dell'exchange, abbiamo ampliato i parametri di una delle funzionalità centrali del servizio: il programma di farming.

Data la continua crescita e il dialogo interno alla community di FreeTON, Broxus aveva strutturato un programma di farming a lungo termine su TON Swap il cui lancio era previsto per il 3 settembre. Al centro del programma vi sono nuove aggiunte, come infinity pool e vesting.

Grazie alle infinity pool, le farming pool possono ora operare senza limiti di tempo prestabiliti. Sebbene non vi sia una data di conclusione per il farming, la velocità di farming può essere modificata senza dover necessariamente creare nuove pool. Allo stato attuale, la velocità di farming può essere modificata ogni due settimane. Durante l'introduzione di questo aggiornamento, le principali mining pool di WTON rimarranno invariate per il prossimo mese e le ricompense di token continueranno a essere quelle specificate dalla pool.

Vesting

Il grafico in alto mostra un vesting ratio del 100% per un periodo di 120 giorni

Il termine "vesting" indica un metodo che consente di gestire l'eccesso di offerta nel mercato creato dall'aumento del Total Value Locked (TVL) e della velocità di farming. Ai protocolli di vesting sono stati aggiunti due nuovi parametri – vesting ratio e vesting period – nonché due nuove designazioni relative ai dati dell'utente: entitled e unclaimed. Il "vesting ratio" fa riferimento alla percentuale delle ricompense maturate, mentre il "vesting period" indica la finestra temporale in cui tale maturazione avverrà.  Ad esempio, se il vesting ratio è 100% e il vesting period è 120 giorni, significa che il 50% di tutti gli asset farmati ti sarà inviato nel corso di 110 giorni, e il resto nei successivi 130 giorni.

Gli asset guadagnati ma che devono ancora essere sbloccati ti appartengono di diritto. Il vesting è il momento in cui che ricompense guadagnate possono essere effettivamente sbloccate. È stata aggiunta un'altra funzione per i rari casi in cui gli utenti non sono in grado di richiedere le ricompense guadagnate perché la mining pool non possiede fondi sufficienti: gli utenti potranno qualificare i token rivendicati come "debito di ricompensa", che fornirà loro interessi sulle ricompense in sospeso.

Inoltre, il nuovo sistema di farming ha aperto le porte all'applicazione di "farming boost" a determinate coppie di asset, così da stimolare il farming a lungo termine. Questi boost, che verranno implementati durante il prossimo aggiornamento della piattaforma, accresceranno la velocità di farming per i token che non fanno reclami.

Due dei bridge di Ton Swap, WBTC-BRIDGE e WTON-BRIDGE, rimarranno alle velocità attuali fino alla fine di settembre, quando verrà lanciata la DAO. Una volta lanciata la DAO, ci sarà una diminuzione della velocità di farming poiché una gran quantità di bridge token si sposteranno dalle farming pool ai relay.

Oltre a ciò, in relazione al programma Crystal Handshake che mira a portare progetti DeFi promettenti nell'ecosistema FreeTON, molti nuovi token verranno aggiunti a TON Swap, ampliando ulteriormente le capacità di farming del DEX. Tra i progetti che dovrebbero entrare a far parte di TON Swap vi sono:

  • FRTN (Gioco d'azzardo, TIP-3)

  • EUPI (Stablecoin ancorata all'euro, TIP-3)

  • BDCC (Gioco d'azzardo, ecosistema Binance)

  • FRAX (Stablecoin algoritmica basata su ETH)

  • Chatex (Crypto-banca DeFi)

  • Un pacchetto di progetti TIP-3 dall'ecosistema FreeTON

  • Un pacchetto di progetti dall'ecosistema ETH

TON Swap si è saldamente affermato al centro dell'economia di FreeTON. Attualmente c'è più liquidità di TON su TON Swap che su tutti i CEX combinati; inoltre, il volume di trading complessivo su TON Swap ha quasi raggiunto l'equivalente di 40 milioni di dollari dalla sua creazione a oggi. Le vendite nette totali di TON ammontano a ben 4,3 milioni di token, di cui circa 1,5 milioni derivano dal token farming. La maggior parte di questo farming output è il risultato di progetti di farming a lungo termine nell'ecosistema FreeTON.

TON Swap ha compiuto molti passi importanti nell'ultimo anno di sviluppo, e attualmente vanta un TVL di 24 milioni di dollari. Il farming ha svolto un ruolo centrale nel successo dell'exchange, specialmente il farming a lungo termine. Le nuove modifiche ed espansioni al programma di farming vedranno queste cifre continuare a salire, con sempre più progetti coinvolti nella già diversificata economia di FreeTON.

Informazioni su FreeTON

FreeTON è un network veloce, sicuro e scalabile, con commissioni vicine allo zero e in grado di elaborare fino a un milione di transazioni al secondo grazie alla sua esclusiva tecnologia di sharding dinamico. Basata sul concept originale dei fratelli Durov, la blockchain FreeTON è progettata per permettere l'adozione diffusa di soluzioni decentralizzate da parte di milioni di utenti attraverso una combinazione senza precedenti di sicurezza, scalabilità e decentralizzazione. L'ecosistema presenta già svariati prodotti, fra cui DEX e bridge con altre blockchain.

Questo è un comunicato stampa sponsorizzato Cointelegraph non sostiene, non è responsabile per e non si prendere carico di contenuti, esattezza, qualità, pubblicità, prodotti o altro materiale presente su questa pagina. I lettori sono tenuti ad effettuare le proprie ricerche prima di portare a termine qualsiasi azione relativa alla compagnia. Cointelegraph non può essere tenuto responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata da, connessa a o dipendente dall’utilizzo di qualunque contenuto, bene o servizio menzionato all’interno dei comunicati stampa.

Notizie correlate

Facebook annuncia un fondo da 50 milioni incentrato sullo sviluppo del suo metaverso

Inigo Vaca
2021-09-28T12:47:48+01:00

Northern Data otterrà 33.000 miner ASIC attraverso l'acquisizione di Bitfield

Inigo Vaca
2021-09-28T11:45:00+01:00

Seguici su Twitter