Pagamenti in Bitcoin e Airbnb: possibile grazie all'app Fold e al Lightning Network

L'app di pagamenti Bitcoin Fold supporta ora il servizio di home sharing Airbnb: lo ha annunciato la società in un tweet pubblicato l'11 novembre. Gli utenti di Fold potranno quindi ricevere un rimborso del 3% in Bitcoin (BTC) su ogni soggiorno ed esperienza prenotati su Airbnb.

Gift card Airbnb da 25$ e 100$ vendute in Bitcoin

Airbnb è ora presente nel programma a premi chiamato Fold Kickbacks. Il programma supporta il Lightning Network (LN), e consente di acquistare carte regalo in Bitcoin con un rimborso del 3%. Attualmente, Fold offre carte regalo da 25$ o 100$.

Lanciato a luglio 2019, il programma Fold Kickbacks supporta già diversi rivenditori molto popolari, come Amazon, Starbucks e Uber. Tuttavia, l'app funziona solo in alcuni paesi, tra cui Stati Uniti, Australia, Canada, Irlanda, Messico e Regno Unito, a seconda del brand specifico. L'azienda prevede di implementare il servizio in Europa nel prossimo futuro.

A settembre, Fold ha raccolto 2,5 milioni di dollari per espandere la sua piattaforma e includere la possibilità di pagare in valuta fiat. La nuova funzionalità è stata aggiunta a fine settembre, e consente agli utenti di Fold di spendere sia valuta fiat che Bitcoin presso i rivenditori online e in negozio aggiungendo la loro carta di credito o il wallet Bitcoin Lightning al proprio account. Ad oggi, l'app Fold accetta solo Bitcoin, afferma l'azienda.

Un trend in continua crescita

Anche se Fold è una delle app più vecchie del settore, essendo stata lanciata nel 2014, non è certamente l'unica.

Lolli, un'altra app simile, ha stretto una partnership con il rivenditore di articoli per animali americano Petco a fine agosto. Lolli ha inoltre implementato il supporto per famosa catena alimentare statunitense Safeway, fornendo così ai clienti un cashback del 3,5% su tutti gli acquisti in Bitcoin.

In Giappone, la piattaforma di carte regalo Amaten ha annunciato che emetterà delle gift card tokenizzate in collaborazione con il provider blockchain Aelf.