Andreessen Horowitz apre una scuola dedicata alle startup crypto

La società di venture capital Andreessen Horowitz sta aprendo una scuola dedicata alle startup con l'obiettivo di sviluppare progetti relativi alle criptovalute.

Andreessen Horowitz ha svelato la sua Crypto Startup School in un annuncio il 3 ottobre, in cui afferma di voler "incoraggiare più imprenditori del settore tecnologico a lanciare progetti crypto e aiutare i costruttori interessati al settore a navigare nel labirinto di idee".

Riferendosi proprio al cosiddetto "labirinto di idee", la società ha sottolineato l'importanza delle buone idee nell'industria delle start-up, che sono alla fine dei "piani pluriennali ben sviluppati che contemplano molti percorsi possibili in base a come cambia il mondo".

Commentando il lancio dell'iniziativa, Chris Dixon, general partner di Andreessen Horowitz, ha dichiarato a The Block che la scuola sarà gratuita, aggiungendo:

"Gestiremo una scuola di startup specificatamente per il settore crypto, e [insegneremo] tutto quello che abbiamo imparato negli ultimi sette anni come 'best practice' in questo campo."

Blockchain e criptovalute nell'istruzione

Le iniziative educative lanciate negli ultimi mesi dalle aziende dell'industria sono diverse. L'ultima è quella del network informatico Blockstack, che ha annunciato una partnership con la scuola online Lambda School. Secondo l'annuncio, gli studenti iscritti al programma di Lambda potranno ora possono come codificare le app Blockstack e guadagnare entrate mensili attraverso il suo App Mining Program.

Il famoso exchange di criptovalute Binance ha introdotto il suo nuovo progetto "Binance X", dedicato agli sviluppatori. Esso supporterà i developer e le loro iniziative, assistendoli nell'istruzione e nella collaborazione su Binance e connettendoli a programmi interni pertinenti che aiutano i progetti a progredire nelle diverse fasi di crescita.

A fine agosto, una ricerca condotta da Coinbase ha rilevato che il 56% delle cinquanta università più importanti al mondo offre almeno un corso di studi dedicato a monete digitali o tecnologia blockchain.