Apple rimuove un podcast sulle criptovalute dall'iTunes Store: era arrivato alla 4° posizione della categoria "investimenti"

"Off the Chain", il podcast condotto dall'analista e partner di Morgan Creek Digital Anthony "Pomp" Pompliano, è stato rimosso dalla versione americana dell'iTunes Store il 5 novembre.

Secondo un tweet dello stesso Pompliano, prima della misteriosa rimozione, il podcast era arrivato al 4° posto nella categoria "investimenti":

"La scorsa settimana abbiamo pubblicato un podcast che parlava del Bitcoin. È esploso, sino ad arrivare alla 4° posizione nella categoria "investimenti" negli Stati Uniti, prima di essere misteriosamente eliminato da @Apple. Non abbiamo ricevuto nessun avvertimento. Non sappiamo perché sia stato rimosso. Hanno censurato il nostro podcast, ma non possono censurare il Bitcoin! "

Nell'episodio che avrebbe causato un aumento di popolarità del podcast, come conferma la descrizione, Pompliano aveva intervistato Murad Mahmudov, definito uno dei "più convinti massimalisti del Bitcoin al mondo".

La discussione dell'episodio ruotava su vari argomenti, come "cos'è il Bitcoin, come funziona, l'importanza del suo sistema monetario deflazionistico, perché tutte le valute Fiat sono destinate a fallire, e come le banche centrali e le istituzioni dovrebbero pensare al Bitcoin".

Al momento della stesura di questo articolo, cercando "Off the Chain" sull iTunes Store americano compare un avviso di Apple che informa che il podcast "non è attualmente disponibile".

Risultati ottenuti cercando “Off the Chain” sull'iTunes Store americano, 6 nov.

Pompliano ci ha fornito in privato uno screenshot che dimostra come il podcast fosse effettivamente arrivato alla quarta posizione. Ha specificato che il suo team ha ottenuto lo screenshot facendo una "ricerca per categoria su iTunes".

Screenshot che mostra "Off the Chain" al 4° posto della categoria "investimenti" dell'iTunes Store U.S. Fonte: Anthony Pompliano

Pompliano ci ha inoltre inviato un altro screenshot, dove questa volta il podcast si trova al 14° posto della categoria "business".

Screenshot che mostra "Off the Chain" al 14° posto della categoria "business" dell'iTunes Store U.S. Fonte: Anthony Pompliano

Pompliano spera che la rimozione del podcast sia stata solo una "coincidenza", ma ci ha anche fatto sapere privatamente di aver "inviato email a più di team di Apple nella giornata di ieri [5 novembre] senza ricevere alcuna risposta".

Molti utenti di Twitter hanno confermato di non riuscire a trovare il podcast sull'iTunes Store, anche se alcuni sono riusciti a riprodurre gli episodi che avevano già scaricato sui loro dispositivi.

Al momento della stesura di questo articolo, "Off the Chain" è ancora disponibile su altre piattaforme, come Google Play, Stitcher, Spotify e Libsyn.

Qualche giorno fa abbiamo assistito ad un altro caso di censura: gli utenti dei social media hanno criticato il servizio di URL shortening Bit.ly (Bitly) per aver bloccato i link di uno dei libri sulle criptovalute del divulgatore Andreas Antonopoulos.

Il mese scorso, il co-fondatore di Apple Steve Wozniak è stato annunciato come uno dei co-fondatori del fondo di venture capital EQUI Global, che si concentra principalmente su startup blockchain. Quest'estate, Wozniak ha inoltre approvato pubblicamente il Bitcoin, definendolo l'unico "puro oro digitale".