Ecco i risultati dello stress test di Bitcoin Cash: 2,1 milioni di transazioni, il costo delle commissioni rimane stabile

In seguito ad uno stress test guidato dalla comunità, la rete Bitcoin Cash (BCH) ha registrato oltre 2,1 milioni di transazioni in appena un giorno: lo rivelano i dati raccolti da BitInfoCharts. Tale iniziativa ha avuto luogo in data 1 settembre, a circa dieci settimane dell'aggiornamento del network previsto per novembre.

Bitcoin Cash transactions historical chart

Dati storici delle transazioni di Bitcoin Cash. Fonte: BitInfoCharts

L'obiettivo di tale simulazione era di elaborare "milioni di transazioni dall'importo minimo" in un arco di 24 ore, allo scopo di dimostrare la capacità e la scalabilità della rete BCH, nonché fornire un gran numero di dati a sviluppatori e aziende che gestiscono servizi basati su questo network. 

Come conseguenza di tale evento, per un giorno la quota delle transazioni in Bitcoin Cash ha raggiunto il 63% degli scambi complessivi. Alla seconda posizione troviamo invece Ethereum (ETH).

Cryptocurrency transactions per last 24h

Transazioni in criptovalute nelle ultime 24 ore. Fonte: BitInfoCharts

Durante lo stress test, il numero di transazioni sulla rete BCH è arrivato a 14.300 per blocco, secondo i dati raccolti da Coin DanceFork.lol ha invece registrato una cifra addirittura maggiore: 25.783 transazioni per blocco. Per fare un confronto, il numero di transazioni per blocco di Bitcoin (BTC) oscilla in media tra le 1.000 e le 1.500.

Average number of BTC and BCH transactions per block chart

Numero medio di transazioni per blocco di BTC e BCH. Fonte: Coin Dance

Average number of BTC and BCH transactions per block chart

Numero medio di transazioni per blocco di BTC e BCH. Fonte: Fork.lol

Nonostante l'altissimo numero di transazioni effettuate contemporaneamente, durante lo stress test il costo delle commissioni si è addirittura ridotto: da 0,002$ a 0,0017$.

Bitcoin Cash average transaction fee historical chart

Dati storici sulle spese di transazioni medie della rete BCH. Fonte: BitInfoCharts

L'impressionante stress test di Bitcoin Cash "è riuscito a rompere svariati visualizzatori di transazioni e mempool", ha commentato su Twitter l'ingegnere informatico Jameson Lopp.

Secondo una recente ricerca condotta dalla società di consulenza Satis Group, entro cinque anni il valore di Bitcoin Cash scenderà fino a 268$, dopo aver tentato di "ereditare la brand recognition [del Bitcoin] ma offrendo ai propri utenti ben pochi vantaggi tecnologici". Lo stesso resoconto ha affermato che nel medesimo arco di tempo il Bitcoin raggiungerà invece quota 98.000$.

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin Cash viene scambiato per circa 625$, in calo dell'1,79% rispetto alla giornata di ieri.

Bitcoin Cash price chart

Grafico dei prezzi di Bitcoin Cash. Fonte: CoinMarketCap