Mercati in leggero ribasso, ma Bitcoin continua a difendere il supporto a 4.000$

I mercati delle criptovalute rimangono perlopiù statici, e Bitcoin continua a difendere il supporto a 4.000$. Ciononostante, alcune delle criptovalute più importanti hanno registrato movimenti considerevoli: Cardano (ADA) è attualmente in rosso di oltre il 4%, mentre Tezos (XTZ) ha registrato una buona crescita di quasi il 5,7%.

Bitcoin (BTC) appare estremamente stabile, in declino di un trascurabile 0,2%. Al momento della stesura di questo articolo, la principale criptovaluta viene scambiata attorno ai 4.020$, e la dominance del mercato è di circa il 50,7%.

Bitcoin 7-day price chart. Source: CoinMarketCap

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap

Ethereum (ETH), alla seconda posizione su CoinMarketCap, è in rosso di appena lo 0,6% e oscilla attorno ai 136,7$. Meno lusinghieri i movimenti settimanali, negativi dell'1,8%.

Ethereum 7-day price chart. Source: CoinMarketCap

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

Percentuali simili anche per Ripple (XRP): contrazione giornaliero dello 0,8% e un valore di 0,307$. Peggiore il grafico settimanale, che mostra un declino del 3%.

Ripple 7-day price chart. Source: CoinMarketCap

Grafico dei movimenti settimanali di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

La capitalizzazione complessiva di mercato rimane stabile a circa 140 miliardi di dollari.

Total market capitalization 24-hour chart. Source: CoinMarketCap

Grafico giornaliero della capitalizzazione complessiva di mercato. Fonte: CoinMarketCap

Recentemente Tim Draper, celebre imprenditore statunitense e sostenitore delle criptovalute, ha esortato il presidente dell'Argentina a rendere Bitcoin una valuta nazionale, al fine di migliorare la situazione economica del paese.