Dopo i recenti rialzi, i mercati registrano una forte correzione: ciononostante, Bitcoin difende il supporto a 7.000$

Dopo i recenti rialzi, i mercati delle criptovalute hanno registrato una notevole contrazione giornaliera. Ciononostante, Bitcoin è riuscito a difendere il supporto a 7.000$.

Grafico di mercato

Grafico fornito da Coin360

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin (BTC) viene scambiato per circa 7.040$, in calo del 4,74% rispetto alla giornata di ieri. Estremamente positivi invece i movimenti settimanali, in verde del 23,5%.

Secondo Michael Novogratz, CEO di Galaxy Digital, è improbabile che Bitcoin cambi il mondo, in quanto si tratta di una semplice riserva di valore. Per quanto infatti la criptovaluta venga da molti considerata l'oro digitale, la vera rivoluzione sarà l'avvento del Web 3.0.

Movimenti settimanali di Bitcoin

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap

Ethereum (ETH) mantiene saldamente la seconda posizione nella classifica di CoinMarketCap, con una capitalizzazione di quasi 20 miliardi di dollari. I movimenti delle ultime settimane hanno notevolmente incrementato il divario con Ripple, la criptovaluta immediatamente successiva, che invece vanta una capitalizzazione di 13,3 miliardi.

ETH ha registrato un ribasso giornaliero del 3,89%, raggiungendo un valore di 188,4$. Anche in questo caso grafico settimanale è fortemente positivo, del 15,7%.

Durante la recente conferenza Ethereal Summit, il CEO di Messari ha previsto che la transizione di Ethereum alla versione 2.0 non avverrà fino al 2021. A suo parere infatti l'algoritmo di consenso Proof-of-Work (PoW) della blockchain di Ethereum è ormai consolidato, e rimarrà lo status quo "per almeno altri due o tre anni".

Movimenti settimanali di Ethereum

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

In rosso anche Ripple (XRP), di un lieve 1,42%: attualmente la criptovaluta viene scambiata per 0,316$. Ciononostante, i movimenti settimanali rimangono in positivo di un buon 5,8%.

Movimenti settimanali di Ripple

Grafico dei movimenti settimanali di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

Per quanto riguarda il resto del mercato, in rosso quasi tutte le criptovalute più importanti: Bitcoin Cash (BCH), Litecoin (LTC) e EOS hanno registrato dei ribassi rispetto a ieri, rispettivamente del 4,12%, 6,07% e 4,22%. Ciononostante i movimenti settimanali rimangono decisamente positivi, del 23,16%, 16,01% e 12,60%. 

L'unica eccezione è Binance Coin (BNB), che ha ottenuto un sorprendente incremento giornaliero del 10,46%, raggiungendo quota 23,32$.

Al momento della stesura di questo articolo, la capitalizzazione complessiva di mercato oscilla attorno ai 212 miliardi di dollari: un incremento notevole rispetto al 179 miliardi di lunedì scorso.

Capitalizzazione complessiva di mercato

Grafico settimanale della capitalizzazione complessiva di mercato. Fonte: CoinMarketCap