Un manager di Coinbase passa alla società della stablecoin TrueUSD come responsabile della conformità

Un ex manager dell'exchange di criptovalute Coinbase ha lasciato il colosso statunitense per unirsi a TrustToken, la società della stablecoin TrueUSD (TUSD), come responsabile della conformità. Lo rivela un comunicato pubblicato sul sito ufficiale della compagnia il 4 gennaio.

Vaishali Mehta, che secondo il suo profilo LinkedIn avrebbe ricoperto la carica di senior compliance manager presso il famoso exchange di San Francisco per più di un anno, è entrata a far parte di TrustToken nel mese scorso.

Come menzionato in precedenza, Trust Token è l'emittente della stablecoin TrueUSD (TUSD), che è stata quotata sull'importante exchange di criptovalute Binance lo scorso maggio. La criptovaluta è entrata relativamente in anticipo sul mercato, che poco tempo dopo ha visto sorgere un numero sempre maggiore di nuove stablecoin, tutte ancorate in rapporto 1:1 al dollaro statunitense e in stretta competizione con la più famosa Tether (USDT).

Nel profilo LinkedIn di Mehta compare anche il ruolo di responsabile delle pratiche BSA/AML (Bank Secrecy Act/Antiriciclaggio) presso gli uffici newyorkesi della Deutsche Bank, oltre ad altri incarichi nel settore della conformità presso la giapponese Sumitomo Mitsui Trust Bank e l'India ICICI Bank, sempre a New York. In precedenza, ha lavorato come senior associate presso la big four KPMG per quasi tre anni.

Mentre la mossa di Mehta testimonia la crescente importanza delle stablecoin nel settore delle criptovalute, in passato anche altri veterani di Coinbase sono passati ad altri aziende, a riprova dei continui e variegati cambiamenti che avvengono all'interno dell'industria.

Ad ottobre, Adam White, uno storico impiegato di Coinbase, ha lasciato l'exchange per un assumere un nuovo incarico presso Bakkt, la piattaforma di asset digitali di Intercontinental Exchange (ICE). Allora, White dichiarò che di credere che il nuovo progetto di ICE sarà il catalizzatore di un passaggio dell'interesse nelle criptovalute dal "lato retail al quello istituzionale".

A novembre, Mike Lempres, ex responsabile delle politiche di Coinbase, ha lasciato l'exchange per entrare a far parte del colosso degli investimenti Andreessen Horowitz.

Insieme a Binance, anche altri importanti exchange di criptovalute come Huobi, Coinbase e OKEx hanno velocemente deciso di quotare diverse stablecoin basate su moneta fiat sulle loro piattaforme, tra cui Coin (USDC), Paxos (PAX), Gemini Dollar (GUSD) e la stessa TUSD.

Secondo un'analisi pubblicata a dicembre dalla società di ricerca Diar, nei tre mesi precedenti alla ricerca, tutte e quattro le stablecoin menzionate avevano superato la soglia dei 5 miliardi di dollari in termini di transazioni on-chain.