L'exchange di criptovalute Rokkex utilizzerà Ledger Vault per migliorare la sicurezza della propria piattaforma

Il produttore di wallet hardware Ledger fornirà il suo sistema di asset management all'exchange di criptovalute estone Rokkex.

Un exchange incentrato sulla cybersecurity

Costruita da diversi esperti lituani di cybersecurity e fintech, la piattaforma di trading Rokkex integrerà la soluzione di wallet management aziendale Ledger Vault per proteggere i suoi cryptoasset, come confermato in un comunicato stampa condiviso con Cointelegraph il 20 agosto.

Lukas Krikstaponis, cofondatore e CEO di Rokkex, ha dichiarato che la piattaforma ha già testato con successo l'integrazione della tecnologia di Ledger.

Demetrios Skalkotos, responsabile globale di Ledger Vault, ha spiegato:

"I clienti di Rokkex si aspettano la massima trasparenza e protezione dagli attacchi hacker. [...] Sfruttando Ledger Vault, Rokkex offrirà agli investitori il controllo totale e l'accesso immediato ai loro fondi, garantendo che i loro asset rimangano al sicuro, senza rinunciare alla comodità."

Fondata nel 2018, Rokkex è una piattaforma di trading di criptovalute regolamentata, autorizzata dall'unità di intelligence finanziaria estone a fornire servizi di wallet ed exchange. L'integrazione di Ledger Vault arriva a cavallo dell'imminente security token offering di Rokkex, la cui prevendita è prevista per il 26 agosto.

Secondo il comunicato stampa, Ledger Vault è un'infrastruttura di governance ad autorizzazione multipla per la gestione di cryptoasset, specificamente progettata per le esigenze di clienti aziendali e istituzionali come Rokkex.

Come riportato, Ledger Vault è stata lanciata per la prima volta a maggio 2018 come uno strumento di sicurezza per asset digitali destinato agli investitori istituzionali. Successivamente, a novembre dello stesso anno, Ledger ha ampliato le sue attività a New York, nominando un ex dirigente di Intercontinental Exchange come head of global operations.

Recentemente, la società ha annunciato che fornirà la sua tecnologia al broker di criptovalute canadese Voyager Digital.