Huobi implementa il supporto per Ripple sulla sua piattaforma OTC

Il servizio peer-to-peer (p2p) over-the-counter (OTC) dell'exchange cinese di criptovalute Huobi ha annunciato il supporto per Ripple (XRP). La notizia è stata confermata dalla stessa azienda all'interno di un recente comunicato stampa.

XRP si unisce pertanto a Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Tether (USDT), EOS (EOS) e Huobi Token (HT), estendendo ulteriormente la lista di monete digitali che è possibile scambiare sulla piattaforma.

Come spiegato nel portale in rete dell'azienda, Huobi OTC mira a colmare il divario fra monete fiat e asset digitali, offrendo maggiori garanzie agli utenti che desiderano acquistare e vendere criptovalute in maniera diretta. Livio Weng, CEO di Huobi Global, ha affermato che Huobi OTC mira a diventare "la principale piattaforma per gli utenti che preferiscono trading peer-to-peer."

Huobi Global è attualmente l'ottavo exchange di criptovalute più importante al mondo, con un volume giornaliero di scambi pari a 738 milioni di dollari.

Lo scorso mese Bithumb, il più importante exchange di criptovalute in Corea del Sud, ha annunciato il lancio di Ortus, vale a dire il suo nuovo trading desk OTC progettato per gli investitori istituzionali. 

"Le istituzioni che intendono scambiare beni digitali devono aprire conti su exchange e desk OTC in tutto il mondo. Non sono tuttavia presenti reali soluzioni per chi desidera fornitori di liquidità aggregata o interdealer affidabili", aveva spiegato Rahul Khanna, direttore della compagnia. "Per colmare questo vuoto di mercato, Ortus permetterà alle istituzioni di acquistare e vendere beni digitali su un network di fornitori internazionali di liquidità."