L’asset nativo di Ethereum, Ether (ETH), potrebbe rimbalzare quasi del 60% nelle prossime sessioni mentre i trader si affidano a un classico pattern di continuazione rialzista.

Il prezzo potrebbe raggiungere o superare i 6.500$ dai livelli attuali intorno ai 4.300$ dopo aver tracciato una struttura cup and handle, ha suggerito l’analista on-chain indipendente Matthew Hyland in un tweet pubblicato lunedì.

Un perfetto retest del cup and handle

Il grafico di Hyland mostra il ritorno di Ether al livello di resistenza del suo precedente pattern cup and handle (la linea gialla orizzontale nel grafico riportato sotto), con una contrazione iniziata il 10 novembre dopo aver toccato un nuovo massimo a 4.867$ (dati da Coinbase).

Ether ha registrato una lieve ripresa dopo aver testato la resistenza del cup and handle come supporto provvisorio, aumentando le probabilità di un rialzo prolungato in arrivo.

Grafico settimanale di ETH/USD. Fonte: TradingView, Matthew Hyland

Nel dettaglio, i primi tentativi di breakout da setup tecnici rialzisti richiedono solitamente conferme aggiuntive.

Questi guadagni iniziali tendono a intrappolare due gruppi di acquirenti: i long aperti ai livelli più bassi del pattern sperando in un breakout (che non arriva) e i long che inseguono il breakout ma vedono il loro piccolo profitto evaporare in seguito a improvvise inversioni ribassiste si trovano a dover difendere le proprie posizioni.

Le cose cambiano quando il calo si interrompe a metà strada, portando a movimenti laterali o una ripresa a tutti gli effetti. Di conseguenza, gli short perdono fiducia mentre i long sopravvissuti al pullback sono sempre più convinti del setup tecnico rialzista.

Un rimbalzo positivo avvia un feedback loop rialzista, spingendo il prezzo a prepararsi per l’ultimo tratto del pattern, un forte rally. Come suggerito da Hyland, il retest della resistenza dell’”enorme pattern cup and handle” come supporto sembra perfetto, un potenziale segnale per una rapida ripresa.

Perché i 6.500$?

Il punto di acquisto in un pattern cup and handle emerge quando il prezzo supera la resistenza accompagnato da un aumento dei volumi di trading.

In genere, i trader stimano il loro target di profitto misurando la profondità della cup e aggiungendo tale cifra al punto di acquisto.

Grafico settimanale di ETH/USD con target di profitto del cup and handle. Fonte: TradingView

La profondità massima della cup equivale a quasi 2.500$, mentre il punto di breakout si trova intorno ai 4.100$. Quindi, il target del pattern è previsto a 6.500$ o oltre. Uno studio di Harvard mostra che i pattern cup and handle hanno tassi di successo del 65% e del 68% per i mercati forex e azionari, rispettivamente.

Correlato: Un nuovo slancio di Ether potrebbe spingere il prezzo fra 6.000$ e 14.000$, prevedono gli analisti

Al contrario, un ritorno del prezzo sotto il livello di resistenza del pattern, coincidente con una linea di supporto ascendente valida da mesi, rischia di invalidare lo scenario rialzista. Questo potrebbe spingere Ether verso la linea di difesa successiva intorno ai 3.090$.

Le idee e le opinioni espresse in questo articolo appartengono unicamente all’autore e non riflettono necessariamente i punti di vista di Cointelegraph.com. Ogni investimento e operazione di trading comporta dei rischi. Dovresti condurre una ricerca propria quando prendi una decisione.