CEO di Kakao: la nostra blockchain Klaytn è più avanti della rete Libra di Facebook

Yeo Min-soo, CEO del colosso sudcoreano Kakao, ha dichiarato che la blockchain Klaytn della sua azienda è simile al progetto Libra di Facebook, tranne per il fatto che è molto più avanti in termini di sviluppo.

Secondo quanto riportato da Korea Herald il 28 novembre, Min-soo ha lodato lo sviluppo di Klatyn durante il Klaytn Governance Council Summit tenutosi a Seoul:

"Il progetto di Facebook è stati lanciati il mese scorso con l'obiettivo di reclutare 100 partner. Libra sta adottando un approccio simile al nostro, ma non ha ancora raggiunto le pietre miliari che noi abbiamo già superato. [...] L'anno prossimo, Klaytn diventerà il più grande consorzio blockchain in Asia. "

La piattaforma Klaytn, che è stata sviluppata da Ground X, la divisione blockchain di Kakao, vanta 27 aziende nel suo consiglio di governance, il cui il valore combinato si aggira sui 70mila miliardi di won (oltre 59,3 miliardi di dollari).

Durante l'evento, Min-soo ha sottolineato che la piattaforma non appartiene a Kakao, ma a tutti i membri del consiglio di Klaytn. Il consiglio è l'organo decisionale dell'ecosistema Klaytn, e da ottobre ne fa parte anche l'exchange di criptovalute Binance.

Un ecosistema in rapida crescita

Min-soo ha dichiarato che, sin dal lancio, la rete Klaytn si è dimostrata stabile e non ha riscontrato errori che hanno interrotto il suo funzionamento. L'uomo ha affermato che la piattaforma sta attualmente elaborando un volume di circa 700.000 transazioni giornaliere, paragonabile alla blockchain Ethereum, attiva dal 2015.

Secondo il sito web BitInfoCharts, il 27 novembre la blockchain Ethereum ha elaborato oltre 674.000 transazioni.

Come riportato da Cointelegraph a marzo, Kakao intende integrare un wallet Klaytn, chiamato Klip, all'interno del suo servizio di messaggistica Kakao Talk.

A settembre, Kakao ha lanciato un'edizione speciale dello smartphone Samsung Galaxy S10 in collaborazione con l'azienda. Come emerso da alcuni rumor, la società ha precaricato nei dispositivi i suoi token Klay.