Annunciata una nuova partnership tra la Korea University e Huobi

Secondo quanto riportato il 12 giugno dal Seoul Daily, la Korea University sta collaborando con la divisione sudcoreana dell'exchange di criptovalute Huobi per instaurare una cooperazione "industria-università" nel campo dello sviluppo blockchain.

L'accordo tra una delle università più prestigiose della Corea del Sud e Huobi Korea cerca di applicare le ricerche accademiche sull'innovativa tecnologia a prodotti utili all'industria.

Secondo Seoul Daily, il responsabile del Centro di Crittografia della Korea University Kim Hyung-jung, ha dichiarato di sperare "di essere in grado di condurre ricerche empiriche non solo sugli aspetti accademici delle blockchain, ma anche su applicazioni realistiche, grazie alla cooperazione con Huobi Korea".

L'amministratore delegato di Huobi Korea ritiene che la partnership sia un modo per "espandere la base della ricerca tecnologica e dell'istruzione tecnica nel settore delle blockchain", ed ha ammesso di aver promosso "questa cooperazione industria-università per rinascere come società tecnologica".

Inizialmente, Huobi è stata fondata a Pechino nel 2013, anche se ora la sede principale è a Singapore, con divisioni in Stati Uniti, GiapponeHong Kong e Cina. La nuova divisione sudcoreana è stata aperta il 30 marzo. Attualmente, secondo i dati di Coinmarketcap, l'exchange Huobi Pro è il terzo al mondo per volume di transazioni.