L'università di New York offre il primo major in tecnologia blockchain

Secondo quanto riportato da CBS New York, la New York University (NYU) è diventata la "prima" università degli Stati Uniti a offrire agli studenti un major in tecnologia blockchain.

Il programma sarà erogato dalla NYU Stern School of Business, una delle prime scuole ad offrire corsi di laurea in criptovalute e blockchain. Il professor Andrew Hinkes ha commentato la nuova iniziativa:

"Speriamo di stabilire delle fondamenta che permettano agli studenti di capire cosa accade realmente dietro le quinte, in modo che possano comprendere sia le implicazioni legali che quelle aziendali, e speriamo di prepararli ad affrontare questo nuovo mercato".

Secondo la professoressa Kathleen Derose, l'istituto scolastico si aspetta che le grandi aziende collaborino al programma di formazione, mentre "le startup [fintech] inventeranno nuovi ed interessanti progetti." A seguito del crescente numero di studenti interessati al nuovo corso, la NYU ha raddoppiato i posti disponibili per quest'anno accademico.

Adam White dell'exchange di criptovalute Coinbase ha dichiarato che gli studenti "potranno assistere alla nascita e allo sviluppo di una nuova industria", aggiungendo che "per vari motivi, consideriamo cose come Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e blockchain come il web 3.0”.

Il mese scorso, Coinbase ha pubblicato una ricerca in cui veniva evidenziato che il 42% delle prime 50 università del mondo avesse almeno un corso su criptovalute e blockchain. Lo studio ha inoltre rilevato che i corsi blockchain e cripto sono più popolari negli Stati Uniti che negli altri paesi.

L'interesse degli studenti statunitensi per le criptovalute si riflette non solo nei programmi educativi, ma anche negli investimenti. Come dimostra uno studio condotto da Student Loan Report a marzo, il 21,2% degli studenti universitari ha utilizzato i prestiti studenteschi per finanziare investimenti cripto, nella speranza che la volatilità dei prezzi contribuisca a pagare i loro debiti più velocemente.