Secondo Patrick Byrne, CEO di Overstock, la blockchain può rendere i governi 'efficienti e incorruttibili'

Patrick Byrne, fondatore e CEO del colosso della distribuzione Overstock.com, ha affermato che l'utilizzo della blockchain renderebbe i governi "estremamente efficienti e incorruttibili".

Durante un'intervista recentemente pubblicata su MarketWatch, l'uomo ha spiegato che i servizi governativi hanno quasi raggiunto un punto di svolta e dovranno presto aggiornare la propria struttura: a suo parere, la tecnologia blockchain rappresenta la soluzione ottimale.

Byrne ha proposto l'idea di "realizzare un government-as-a-service, vale a dire una serie di applicazioni e aziende che, collaborando, possano implementare la blockchain nei numerosi servizi offerti dallo Stato". Questo renderebbe l'amministrazione "estremamente efficiente, poco costosa e incorruttibile".

Il dirigente ha persino affermato:

"Potremmo andare in Venezuela con sei laptop e creare non soltanto una società funzionante, ma probabilmente uno dei sistemi di governo più avanzati al mondo. Potremmo inserire una banca centrale in quei computer. Chiunque in Venezuela scaricherebbe un'applicazione gratuita, e improvvisamente avremmo realizzato il sistema monetario più avanzato del pianeta."

Lo scorso mese Overstock.com ha annunciato che pagherà parte delle proprie imposte commerciali in Ohio utilizzando Bitcoin (BTC), sfruttando la nuova piattaforma OhioCrypto.com. Al tempo Byrne aveva affermato che l'adozione di tecnologie emergenti da parte del governo è "il modo migliore per garantire che gli Stati Uniti non perdano il primo posto nella sempre più innovativa economia globale".