Torna il verde nei mercati delle criptovalute, incredibile impennata di Ripple

Oggi è finalmente tornato il verde nei mercati delle criptovalute, con ottimi rialzi per tutte monete più importanti.

Grafico offerto da Coin360

Dopo una settimana estremamente volatile, ieri il Bitcoin (BTC) ha superato quota 6.400$, raggiungendo un massimo di 6.450$ e mantenendo un valore perlopiù stabile fino a questo momento. La criptovaluta ha registrato una crescita giornaliera di circa l'1,8%, secondo i dati raccolti dal Bitcoin Price Index di Cointelegraph.

Rialzi anche per quanto riguarda i valori settimanali, dell'1,1%, ma ancora in rosso dell'1,2% rispetto allo scorso mese.

Grafico settimanale dei prezzi di Bitcoin. ​Fonte: Bitcoin Price Index di Cointelegraph 

Dopo i recenti crolli, Ethereum (ETH) ha ottenuto una lieve ripresa: in rialzo di un solido 2,6% rispetto a ieri, con un prezzo di 211$. Ciononostante la moneta non ha ancora raggiunto il massimo infrasettimanale di 225$, registrato in data 15 settembre.

Per quanto riguarda il grafico settimanale, Ethereum mostra un solido incremento del 16%, ma le perdite mensili sono ancora del 29,15%.

Grafico settimanale dei prezzi di Ethereum. Fonte: Ethereum Price Index di Cointelegraph

Ripple (XRP), alla terza posizione su CoinMarketCap, ha registrato un incredibile rialzo del 15,3%, raggiungendo quota 0,36$.

Tale incremento potrebbe essere dovuto alla notizie che l'azienda pianifica di lanciare una versione commerciale di xRapid, la sua piattaforma per pagamenti, "tra più o meno un mese". Recentemente PNC, una delle più importanti banche degli Stati Uniti, ha inoltre rivelato che utilizzerà RippleNet per l'elaborazione dei pagamenti internazionali.

Grafico settimanale dei prezzi di Ripple. Fonte: Ripple Price Index di Cointelegraph

Tutte le principali criptovalute sono in verde. EOS (EOS), alla quinta posizione su CoinMarketCap, ha registrato un incremento del 5,57%, raggiungendo un valore di 5,30$. Simili risultati anche per Cardano (ADA), con un rialzo del 5,8% ed un valore di 0,07$.

Monero (XMR), celebre valuta incentrata sulla privacy, ha ottenuto un aumento del 3,67% e raggiunto quota 112,31$. Stellar (XLM), in verde del 3,3%, viene scambiato per 0,21$.

Al momento capitalizzazione complessiva di mercato si aggira sui 203,3 miliardi di dollari, registrando un incremento di circa 10 miliardi rispetto alla giornata di ieri.

Grafico settimanale della capitalizzazione complessiva di mercato. Fonte: CoinMarketCap