Samsung svela una piattaforma blockchain per "migliorare la competitività" delle aziende finanziarie

In un comunicato stampa del 4 giugno, il colosso sudcoreano dell'elettronica Samsung ha annunciato la propria piattaforma blockchain, Nexfinance, destinata alle attività finanziarie.

Samsung SDS, divisione IT della società, ha confermato che la piattaforma si rivolge alle aziende finanziarie che vogliono trasformare le loro strutture utilizzando tecnologie all'avanguardia.

Yoo Hong-jun, Vicepresidente del settore finanziario di Samsung SDS ha commentato:

"Samsung SDS entrerà nel business della finanza digitale tramite Nexfinance, una piattaforma finanziaria che combina tecnologie collaudate a tecnologie emergenti. Sarà un ottimo strumento per risolvere i problemi dell'organizzazione. "

Il comunicato stampa aggiunge che, oltre alla tecnologia blockchain, Nexfinance integrerà anche elementi di "intelligenza artificiale", "big data analytics" e "tecnologie IT avanzate, come l'automazione intelligente dei processi (Intelligent Process Automation)".

Samsung SDS continua quindi a mostrare interesse verso la nuova tecnologia, dopo aver annunciato già ad aprile di volerla utilizzare per migliorare la gestione della sua catena di distribuzione.

Inoltre, sempre nel mese di aprile, la compagnia ha confermato la produzione di chip ASIC per il mining di Bitcoin per la compagnia cinese Halong Mining.