La società di brokeraggio EF Hutton classificherà le criptovalute per aiutare i clienti a tenere traccia dei loro "rapidi sviluppi"

La società di brokeraggio statunitense EF Hutton ha annunciato la pubblicazione di ricerche e valutazioni relative alle criptovalute e alle imprese del settore.

EF Hutton, la cui affiliata Megga Inc. ha lanciato il proprio token MeggaCoin lo scorso anno, ha dichiarato di voler aiutare gli investitori "confusi" che desiderano acquisire una migliore comprensione del settore.

"Molti grandi investitori sono confusi dai rapidi sviluppi di questa nuova asset class", ha commentato il CEO Christopher Daniels, aggiungendo che la mossa rappresenta "la prima di molte iniziative" che verranno intraprese dall'azienda.

I ricercatori di EF Hutton stileranno delle review di alcune delle più grandi criptovalute per capitalizzazione di mercato, in particolare Bitcoin (BTC)Ethereum (ETH)Ripple (XRP)EOS (EOS)Litecoin (LTC)Bitcoin Cash (BCH) e Cardano (ADA), assegnando una valutazione da uno a cinque stelle.

"La scala delle valutazioni va da una a cinque stelle con cinque stelle", spiega il comunicato.

Anche le valutazioni delle imprese utilizzeranno la stessa scala. Le prime società trattate saranno HIVE Blockchain Technologies e la startup di mining Hut 8.

Hut 8 è attualmente la più grande società di mining quotata in borsa al mondo, e a luglio ha aperto un secondo impianto nella località Medicine Hat, in Canada.

Anche se EF Hutton non ha spiegato come mai la scelta sia ricaduta proprio sulle due società, il sistema utilizzato ricorda quello di agenzie come Weiss, i cui risultati hanno rapidamente guadagnato notorietà nella comunità.

Qualche mese fa, anche il governo cinese ha anche cercato di esprimere i propri verdetti sia sugli asset cripto che sui progetti blockchain.