La Fondazione Tezos stringe una partnership con la Yonsei University per sviluppare talenti nel campo blockchain

La divisione sudcoreana della Tezos Foundation ha firmato un Protocollo d'Intesa (PdI) con la Yonsei University per collaborare allo sviluppo di talenti blockchain. Lo rivela un comunicato stampa ufficiale di Tezos pubblicato il 21 novembre.

Il nuovo accordo tra la Tezos Korea Foundation e la Digital Society Research Center della Yonsei University di Seoul mira a fornire "collaborazione nell'istruzione blockchain, addestramento di esperti di OCaml [Objective Calm] e smart contract". Il PdI è principalmente incentrato sulle risorse umane e accademiche. Il comunicato stampa afferma:

"Grazie a questo accordo, entrambe le parti rafforzeranno le proprie competenze in materia di blockchain e istruzione e valuteranno varie opportunità di collaborazione per guidare il settore blockchain".

Quest'estate, Tezos aveva già annunciato alcune borse di studio. Come segnalato il 10 agosto, la Fondazione ha infatti fornito sovvenzioni finanziarie a quattro istituti di ricerca per lo sviluppo di tecnologie blockchain e smart contract.

Sempre quest'estate, la Fondazione Tezos ha annunciato che PricewaterhouseCoopers Switzerland (PwC), divisione svizzera di una delle quattro reti di servizi professionali più grandi al mondo, comunemente note come le big four, avrebbe condotto un audit esterno delle sue finanze e attività.

Questa settimana, il colosso bancario giapponese Sumitomo Mitsui (SMBC), la Ethereum Foundation e l'Università di Tokyo hanno annunciato un corso di formazione, soprannominato "Blockсhain Innovation Donation Course", che entrerà a far parte dei corsi erogati dalla scuola di ingegneria dell'università.