Nuovo record annuale di "dominance" del Bitcoin, altcoin ancora in calo

Martedì, 11 settembre: i mercati delle criptovalute sono di nuovo in calo. Come si evince dai dati di CoinMarketCap, la maggior parte degli altcoin ha registrato perdite che vanno dai 5 ai 6 punti percentuali.

Market visualization from Coin360

Grafico fornito da Coin360.

Il Bitcoin (BTC) si assesta ad una quotazione di 6.238$, perdendo lo 0,3% nelle ultime 24 ore.

Weekly Bitcoin price chart

Grafico settimanale del Bitcoin. Fonte: Bitcoin Price Index di Cointelegraph

Perdite più significative per Ethereum (ETH), che scende sotto i 190$. Nelle ultime 24 ore, l'altcoin ha perso circa il 4%, finendo a quota 181$.

Weekly Ethereum price chart

Grafico settimanale del Bitcoin. Fonte: Ethereum Price Index di Cointelegraph

La capitalizzazione complessiva del mercato scende a 191 mld di dollari, valore che non si vedeva da novembre 2017. Al momento della stesura di questo articolo, le perdite settimanali del mercato delle criptovalute ammontano a circa il 20%.

Weekly total market capitalization chart

Grafico della capitalizzazione complessiva del mercato. Fonte: CoinMarketCap

Dopo l'ennesima ondata di rosso, il Bitcoin continua a guadagnare momentum in termini di share, mostrando una significativa crescita della sua prevalenza (dominance) sugli altri altcoin. Questo indicatore ha infatti segnato il 56,9% per la prima volta dal 16 dicembre 2017, giorno precedente al raggiungimento della cifra record di 20.000$.

Weekly percentage of total market cap (dominance)

Market share del Bitcoin e delle altre criptovalute principali. Fonte: CoinMarketCap

Tra le monete della top 20 registrano le perdite peggiori Bitcoin Cash (BCH) e VeChain (VET), in ribasso del 5,4 e 6,2 percento con le rispettive quotazioni di 445$ e 0,1290$.

Ripple (XRP), la terza criptovaluta per capitalizzazione di mercato, perde il 2,4%, finendo a quota 0,25$.

A differenza del resto del mercato, il controverso token Tezos (XTZ) guadagna invece il 12%. L'altcoin è scambiato per circa 1,34$, quotazione comunque inferiore del 7% rispetto a quella della settimana scorsa.

Oggi, il fondatore dell'exchange di criptovalute OKEx Star Xu è stato arrestato in Cina a causa del suo presunto coinvolgimento in una frode.

Ieri, il colosso cinese dei social media WeChat ha sospeso il canale di vendita ufficiale della compagnia di mining Bitmain, insieme ad altri canali di "hype news" relativi a criptovalute ed ICO.