Il token BTT di BitTorrent arriva ufficialmente sul servizio di pagamenti CoinPayments

Il client peer-to-peer BitTorrent ha annunciato che il suo token nativo basato sul protocollo TRON, il BitTorrent Token (BTT), sarà ora supportato dal gateway di pagamenti CoinPayments. La notizia è stata condivisa con Cointelegraph in un comunicato stampa del 7 febbraio.

Il lancio del token, avvenuto circa sei mesi dopo l'acquisizione di BitTorrent da parte della startup TRON, rappresenta la prima mossa della società verso la tokenizzazione del proprio ecosistema di condivisione dei contenuti.

Secondo il comunicato stampa di oggi, BitTorrent aveva già stretto una partnership con CoinPayments per permettere il pagamento dei propri servizi premium tramite TRON (TRX), Bitcoin (BTC) e Binance Coin (BNB). Con l'aggiunta del supporto a BTT, gli utenti potranno ora utilizzare il token per pagare i propri abbonamenti BitTorrent e μTorrent Pro, che offrono conversione di file, streaming di qualità HD e protezione da malware.

Justin Sun, fondatore di TRON e CEO di BitTorrent, ha dichiarato che la partnership con CoinPayments ha l'obiettivo di "rendere liquido BTT nel mercato online prima che [il token] sia completamente integrato nei prodotti desktop e mobile" dell'azienda.

Questa estate, l'applicazione blockchain basata su BTT "BitTorrent Speed" verrà distribuita insieme al client μTorrent Classic per Windows. Secondo il sito web ufficiale, l'applicazione consentirà agli utenti di scambiare BTT per seeding e larghezza di banda, in modo da ottenere tempi di download più rapidi.

La rete p2p BitTorrent, creata nel 2004, conta oltre 100 milioni di utenti attivi.

Come riportato, la roadmap per l'integrazione reciproca di TRON e BitTorrent è stata soprannominata "Project Atlas", ed ha l'obiettivo di creare una piattaforma di distribuzione di contenuti decentralizzata utilizzando le criptovalute.

Secondo i dati di CoinMarketCap, TRON (TRX) è attualmente l'ottava criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato, con un valore di 0,0258$ e un rialzo dello 0,25% rispetto alla quotazione di ieri.