Un nuovo ecosistema consente di inviare e ricevere criptovalute e fiat senza spese aggiuntive

Un nuovo ecosistema per criptovalute pianifica di offrire "una maniera più agevole di spostare fiat e monete digitali su internet", permettendo di portare a termine pagamenti senza alcuna spesa aggiuntiva.

YPTOspace afferma di voler sviluppare "la prima piattaforma che connette asset blockchain a sistemi di pagamento tradizionali", divenendo uno strumento unico per pagamenti e transazioni da parte di consumatori e aziende.

La start-up spiega infatti che il panorama attuale offre "un'esperienza miserabile" ai consumatori, poco pratica per l'utilizzo giornaliero. Al tempo stesso l'adozione in massa delle criptovalute sembra un sogno ancora lontano, in quanto gli asset digitali non rappresentano ancora una reale alternativa ai contanti. Per tale motivo YPTOspace desidera realizzare un'unica piattaforma che consenta di eliminare intermediari e inefficienze, nonché il timore di perdere denaro a causa di improvvise oscillazioni del mercato.

Illustrando la flessibilità della propria soluzione, all'interno del white paper la compagnia spiega:

"Gli utenti possono inviare Bitcoin, e riceverli in dollari o euro. Al tempo stesso è possibile effettuare pagamenti in euro, e le aziende ottengono i fondi in Ether o nella criptovaluta nativa della piattaforma, YPTO Coin."

Gli sviluppatori mirano a combinare i benefici dei sistemi di pagamento tradizionali con la trasparenza e la velocità offerte dalla tecnologia blockchain, sottolineando che "non sarà necessaria alcuna spesa aggiuntiva per portare a termine i pagamenti, e i tassi di cambio saranno i più convenienti del mercato."

Un numero crescente di applicazioni

YPTOspace prevede numerose applicazioni per il proprio ecosistema. Alcune di queste sono già funzionanti, mentre altre sono ancora in sviluppo.

Fra queste è presente un servizio di trading peer-to-peer, che consente gli utenti di acquistare e vendere asset in tempo reale attraverso un "sistema di conciliazione e accordo automatico e trustless". Questo exchange globale offrirà piena trasparenza per quanto riguarda i tassi di cambio, rendendo gli utenti immuni alle rapide oscillazioni dei prezzi e promuovendo l'accesso ai mercati delle criptovalute da parte di investitori alle prime armi.

YPTOspace È disponibile QUI

Nel tentativo di attrarre anche il settore dell'e-commerce, i commercianti potranno usufruire di "un sistema intelligente per la gestione della domanda e dell'offerta, nonché di compensi istantanei", eliminando i ritardi che spesso intralciano le piccole imprese.

Tornando ai consumatori, sarà infine presente una piattaforma bancaria che mira a "fornire agli utenti gli strumenti necessari per gestire ogni aspetto della propria vita finanziaria", ancora una volta indirizzata principalmente ad pubblico poco esperto.

YPTOspace desidera pertanto dare vita ad una soluzione per pagamenti che consenta alle persone di "pagare in maniera veloce e sicura con qualsiasi criptovaluta", nonché di rendere la propria offerta estremamente semplice da utilizzare, proprio come una normale carta di credito.

“Alimentare la comunità online”

Poiché viene offerto un servizio principalmente indirizzato ad utenti poco esperti, YPTOspace desidera supportare ed informare queste persone, così che possano compiere decisioni consapevoli ed evitare di perdere denaro a causa della volatilità degli asset.

Per tale motivo la piattaforma pianifica di offrire "notizie accurate e aggiornare" su blockchain, monete digitali e trend del mondo fintech in una vasta gamma di formati, così che tutti possano comprendere trading e investimenti. Tale sistema verrà inoltre supportato da una seconda funzione, simile ad un social network, progettata per "alimentare la comunità online, rendendo possibile la pubblicazione e condivisione di informazioni e ricevendo in cambio delle ricompense."

YPTOspace ha già richiesto una licenza bancaria per operare all'interno dell'Unione Europea, per fare in modo che gli utenti possano beneficiare di un servizio completo, comprese carte di credito e conti bancari multivaluta.

La ICO della start-up verrà suddivisa in quattro fasi e condotta nel corso di quattro settimane, iniziando in data 25 marzo e terminando il 26 aprile. Il lancio di YPTOspace è previsto per il secondo trimestre del 2019, e includerà quattro servizi. Nuove funzioni verranno implementate entro fine anno.

Scopri di più su YPTOspace

Avviso. Cointelegraph non sostiene alcun contenuto o prodotto presente su questa pagina. Sebbene puntiamo ad offrire quante più informazioni possibili, i lettori dovrebbero comunque effettuare ricerche approfondite e assumersi le responsabilità delle proprie azioni. Questo articolo non può essere considerato un consiglio d'investimento.