"Il piano A è fallito": il debito mondiale raggiungerà i 255mila miliardi di dollari, 12,1 milioni per ogni Bitcoin

Il debito mondiale raggiungerà i 255mila miliardi di dollari entro la fine del 2019, ossia 32.500$ per ogni persona sul pianeta o 12,1 milioni di dollari per Bitcoin (BTC).

I membri dell'industria Bitcoin sono rimasti shockati dagli ultimi dati dell'Institute of International Finance, che questo mese ha aggiornato il suo Global Debt Monitor.

12,1 milioni di dollari per ogni singolo Bitcoin

Entro la fine dell'anno, il debito mondiale crescerà di altri 12mila miliardi di dollari rispetto alla fine del 2018.

Il debito nazionale degli Stati Uniti raggiunge da solo i 23mila miliardi, e la Federal Reserve non sembra preoccupata dal fatto che tale cifra continui a salire.

Come riportato da Cointelegraph, anche il presidente della Fed Jerome Powell ritiene "insostenibile" l'attuale traiettoria del debito come, crede che non arrivi a causare problemi critici.

Per i sostenitori di Bitcoin, tuttavia, il verdetto su quell'economia tradizionale che è riuscita a creare oltre 12 milioni di dollari di debito per ogni Bitcoin mai esistito è uno solo.

"Il piano A è già fallito", ha riassunto l'analista online Rhythm il 15 novembre.

"È così che si combatte la guerra oggi"

Mai prima d'ora il debito mondiale è stato così elevato. Mentre Bitcoin continua a diventare sempre più importante, si cerca sempre di più di educare i consumatori sui suoi benefici come "hard money", ossia quel denaro che non può essere manipolato da nessuna autorità o singola entità.

Le valute fiat, al contrario, possono essere manipolate all'infinito dalle banche centrali attraverso le politiche monetarie. Riprendendo le tesi proposte da Saifedean Ammous nel suo famoso libro "The Bitcoin Standard", questa settimana Trace Mayer ha fatto appello agli ascoltatori del podcast di Tales from the Crypt, invitandoli a riprendere il controllo delle loro finanze.

Riconquisterete la vostra sovranità monetaria? Avrete le vostre chiavi private? Avrete il vostro nodo completo? È così che si combatte la guerra oggi", ha dichiarato.

Mayer gestisce inoltre "Proof of Keys", un evento annuale rivolto ai possessori di Bitcoin che li invita a rimuovere i loro asset dai wallet di terze parti.