Jack Dorsey, CEO di Twitter, accenna al fatto di spendere 10.000$ a settimana su Bitcoin

Jack Dorsey, CEO di TwitterSquare, durante una recente intervista ha accennato al fatto di spendere 10.000$ a settimana per l'acquisto di Bitcoin (BTC).

Invitato a partecipare al podcast Tales from the Crypt, l'uomo ha discusso della propria esperienza con Bitcoin, e delle numerose similarità fra la moneta e Twitter. Ha anche parlato di "Stacking Sat Saturday", un'iniziativa nella quale gli utenti acquistano ogni settimana 25$ in BTC per promuovere l'adozione delle criptovalute. A tal proposito, Dorsey ha affermato:

"Ho visto [Stacking Sat Saturday] su Twitter. Avrei partecipato, ma ho già superato il mio limite su CashApp. Non posso effettuare altri acquisti."

Nonostante Dorsey non abbia svelato la cifra esatta, il limite settimanale per l'acquisto di Bitcoin sull'applicazione CashApp di Square è di 10.000$. 

Più volte in passato Dorsey ha definito Bitcoin la valuta nativa di Internet. Lo scorso mese, durante un'intervista con Joe Rogan, il CEO di Twitter aveva infatti commentato:

"[Bitcoin] è nato su internet, è stato sviluppato su internet, è stato testato su internet... appartiene ad internet."

A febbraio, l'uomo ha dichiarato che Bitcoin è l'unica criptovaluta in suo possesso, sottolineando ancora una volta che a suo parere questa criptovaluta diverrà la moneta della rete:

"In particolare, credo che abbia le più alte possibilità di diventare la valuta nativa di Internet. E se pensi ad Internet come una sorta di paese, è tanta roba."