Binance annuncia il supporto al rublo durante un evento sponsorizzato dal governo russo

Binance, uno dei più grandi exchange di criptovalute al mondo, aggiungerà presto supporto al trading di valute fiat, partendo con il rublo russo.

Supporto al rublo russo in "due settimane circa"

La notizia è stata annunciata pubblicamente dal CEO di Binance Changpeng Zhao (CZ) durante un evento organizzato dal governo russo, l'Open Innovations Forum di Mosca. Aggiungendo la valuta nazionale russa sulla sua piattaforma, Binance consentirà agli utenti derl Paese di acquistare criptovalute usando direttamente il rublo.

In un video pubblicato su Twitter, CZ ha dichiarato:

“Tra circa due settimane circa, dovremmo avere il supporto al trading diretto del rublo russo. Quindi si potranno acquistare criptovalute su Binance.com usando il rublo.

Le criptovalute non sono ancora ufficialmente regolamentate in Russia, poiché il governo ha di nuovo posticipato l'adozione del disegno di legge "On Digital Financial Assets", come riportato a metà ottobre.

Lanciati 4 exchange di criptovalute internazionali

A gennaio, Binance ha rivelato per la prima volta il suo piano di espansione, che include otto nuovi paesi: Singapore, Malta, Corea del Sud, Liechtenstein, Argentina, Russia, Turchia e Bermuda.

La società ha già lanciato quattro exchange internazionali di fiat/crypto, tra cui Binance Uganda, la piattaforma di trading europea Binance Jersey, Binance Singapore e Binance US.

A metà ottobre, Binance ha lanciato il trading peer-to-peer in yuan per Bitcoin (BTC), Ether (ETH) e Tether (USDT).