Bitcoin va oltre i 10.000$, male il mercato azionario statunitense

Venerdì 2 agosto — Bitcoin (BTC) si è consolidato intorno ai 10.500$, mentre il resto delle monete della top 20 dà segnali contrastanti.

Tredici delle prime venti criptovalute per capitalizzazione di mercato sono in verde: la performance migliore è quella di Texos (XTZ), in rialzo del 6%, secondo i dati di CoinMarketCap. Male invece  Litecoin (LTC), quarta criptovaluta della classifica, che registra un calo del 4%.

Market visualization from Coin360

Grafico fornito da Coin360

Dopo il recente movimento rialzista, Bitcoin ha continuato a flutturare intorno ai 10.400$, toccando un massimo giornaliero di 10.654$. Al momento della stesura di questo articolo, la criptovaluta pià famosa al mondo è in rialzo del 4%, con una quotazione di 10.478$. Negli ultimi sette giorni, BTC ha guadagnato il 6,5%.

Bitcoin 7-day price chart

Movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: Coin360

Ether (ETH), seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, è in rialzo dell'1,1%, con un valore di 218$. A livello settimanale, l'altcoin ha registrato un lieve calo dello 0,2% circa.

Ether 7-day price chart

Movimenti settimanali di Ether. Fonte: Coin360

Ripple (XRP), terza criptovaluta per capitalizzazione di mercato, è in calo dello 0,7%, con una quotazione che si aggira sugli 0,312$. Negli ultimi sette giorni, la moneta ha perso oltre il 2%.

Ripple 7-day price chart

Movimenti settimanali di Ripple. Fonte: Coin360

Il volume di trading giornaliero sale di quasi 10 miliardi di dollari

Secondo i dati CoinMarketCap, la capitalizzazione complessiva del mercato si aggira sui 282 miliardi di dollari, mentre il volume di trading giornaliero è salito dei 48 miliardi della mattinata ai 57 registrati al momento della stesura di questo articolo.

Come riportato nella giornata di ieri da Cointelegraph, Delphi Digital ha pubblicato una nuova ricerca secondo la quale all'interno del panorama macroeconomico si starebbe creando una "tempesta perfetta", che avrà come conseguenza un notevole incremento del prezzo di Bitcoin.

Oggi, la società di prestiti crypto Nexo ha annunciato il lancio di una carta di credito crypto brandizzata dal colosso dei pagamenti MasterCard.

Il mercato azionario statunitense scende al di sotto delle medie mobili a 50 giorni

Nel frattempo, il mercato azionario degli Stati Uniti è sceso al di sotto delle proprie medie mobili a 50 giorni. Il presidente Donald Trump ha intensificato i timori commerciali tra Stati Uniti e Cina annunciando più dazi, come riportato dalla CNBC. Al momento della stesura di questo articolo, il Dow Jones Industrial Average è in calo di 256 punti o circa l'1%, mentre lo S&P 500 ha perso oltre l'1%. Anche il Nasdaq Composite è in calo dell'1,8% circa.

Intanto, i prezzi del petrolio sono aumentati di quasi il 3%. Al momento della stesura di questo articolo, il West Texas Intermediate è in rialzo del 3%, mentre il Brent Crude ha guadagnato il 2,6%.

Rialzi anche per l'oro, con i future statunitensi in crescita dell'1,5% a 1.458$ all'oncia, mentre il prezzo del metallo prezioso resta quasi invariato sul mercato spot, con una quotazione di 1.445$ all'oncia.

Recentemente, un ex dirigente della banca d'investimento multinazionale Deutsche Bank ha affermato che Bitcoin è uno degli indicatori più importanti delle tensioni geopolitche, e che perciò non dovrebbe essere ignorato.

RESTA AGGIORNATO SUI PRINCIPALI MERCATI DELLE CRIPTOVALUTE IN TEMPO REALE CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH