I mercati continuano a vedere cali, il BTC scende sotto quota 10.000$

Nella giornata di oggi 22 febbraio, i mercati continuano a crollare, con Bitcoin (BTC) che scende per un po' sotto i 10.000$, e l'altcoin Ethereum (ETH) che si avvicina a 800$, secondo i dati di CoinMarketCap.

Anche il market cap totale è sceso dai 500 miliardi di dollari della scorsa settimana, ai 430 miliardi di adesso.

Al momento il Bitcoin viene scambiato a poco più di 10.000$, in calo di quasi il 7% nelle ultime 24 ore. Come riportato mercoledì da Cointelegraph, l'influenza di Bitcoin ha segnato il record mensile del 34,9%, record superato proprio oggi con il 39,5% segnalato oggi dai dati di CoinMarketCap.

 

BTC

Nelle ultime 24 ore, Ethereum è sceso del 4%, e viene al momento scambiato a circa 810$.

ETH

In questa settimana, anche l'altcoin Ripple (XRP) ha subito consistenti perdite. Dopo il picco di 1,21$ registrato nella giornata di sabato 21 febbraio, Ripple possiede un valore di 0,93$, registrando un ribasso del 10% nelle ultime 24 ore.

XRP

Dopo il lancio della criptovaluta di stato venezuelana legata al petrolio, il Petro, l'utente di Twitter "dark pill" ha sottolineato che la criptovaluta PetroDollar (XPD), che non ha nulla a che fare col Petro ed ormai "abbandonata", ha registrato su CoinMarketCap un breve aumento dei prezzi dovuto probabilmente alla somiglianza del nome. 

L'XPD ha perso più del 34% nelle ultime 24 ore, e viene scambiata a circa 0,03$.

XPD