Ripple e un'importante università di Pechino istituiscono una borsa di ricerca a tema blockchain

Secondo un comunicato stampa pubblicato il 18 gennaio, un'importante università cinese ha lanciato una borsa di ricerca sulla tecnologia blockchain grazie al supporto di Ripple.

In collaborazione con la società di pagamenti californiana, l'Istituto per la Ricerca Fintech dell'Università Tsinghua di Pechino (THUIFR) ha annunciato il Blockchain Technology Research Scholarship Program (BRSP). Il programma intende riunire i migliori studenti laureati in Cina nel 2019 per studiare come le blockchain vengono regolamentate e sviluppate nelle varie parti del mondo.

I partecipanti al nuovo programma educativo avranno accesso a conoscenze avanzate nel settore blockchain e potranno partecipare a eventi e visite aziendali.

Ivy Gao, Direttore della Cooperazione Internazionale e dello Sviluppo del THUIFR, ha sottolineato che il BRSP contribuirà notevolmente alla carriera futura degli studenti nell'industria.

Emi Yoshikawa, che fa parte del dipartimento Global Ops & Partnership di Ripple, ha dichiarato su Twitter che l'azienda è "entusiasta di lavorare con l'Istituto [...] e di contribuire a sviluppare i talenti della prossima generazione dell'industria blockchain in Cina"

Come segnalato in passato, Ripple ha stretto delle partnership con alcune delle più importanti università al mondo nell'ambito del progetto Blockchain University Initiative, che mira a sostenere l'istruzione nei settori di criptovalute e blockchain. La società ha presentato il progetto a giugno, annunciando investimenti per un totale di 50 milioni di dollari, ripartiti in 17 università di tutto il mondo.

La Tsinghua University è un'importante università di ricerca della capitale cinese, che fa parte delle nove università più prestigiose del paese, conosciute come la C9 League.

In passato, l'Istituto di Ricerca Informatica dell'università ha stretto una partnership con una società controllata da una compagnia finanziaria cinese, al fine di istituire un centro di ricerca blockchain.

Recentemente, un gruppo di ricercatori provenienti dalle più importanti università statunitensi hanno lanciato Unit-e, una nuova criptovaluta che ha lo scopo di fornire una rete di pagamenti decentralizzata e scalabile a livello globale.