Il sito web di Binance DEX ha bloccato l'accesso agli utenti di 29 paesi, compresi gli Stati Uniti

L'articolo affermava erroneamente che la piattaforma Binance DEX, e non soltanto il suo sito web, impediva l'accesso agli utenti di alcuni paesi. Tali informazioni sono state corrette.

Il portale in rete dedicato all'exchange decentralizzato (DEX), appartenente alla popolare piattaforma di scambio Binance, ha vietato l'accesso agli utenti di ben 29 paesi. L'azienda comunica questa restrizione ai propri clienti con un messaggio che appare quando si prova ad accedere al sito da una delle regioni bloccate.

L'avviso in questione è il seguente:

"Sembra che tu sia provando ad accedere a www.binance.org da un indirizzo IP appartenente a uno dei seguenti paesi:"

Stati Uniti, Albania, Bielorussia, Bosnia, Birmania, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, Repubblica Popolare Democratica di Corea, Costa d'Avorio, regione della Crimea in Ucraina, Croazia, Cuba, Erzegovina, Iran, Iraq, Kosovo, Libano, Liberia, Libia, Macedonia, Moldavia, Serbia, Somalia, Sudan, Sudan del Sud, Siria, Venezuela, Yemen o Zimbabwe."

Avviso che compara quando si prova ad accedere alla piattaforma dagli Stati Uniti

Avviso che compare quando si prova ad accedere a binance.org dagli Stati Uniti.

Molti membri della comunità delle criptovalute hanno reagito negativamente alla notizia, spiegando che questo dimostra come DEX sia in realtà una piattaforma centralizzata. L'utente di Twitter Whale Panda ha infatti commentato:

"Ricordo a tutti che non si è mai trattato di un DEX, quindi smettetela di chiamarlo DEX. È soltanto una parola che hanno utilizzato per far aumentare il valore di $BNB, non è mai stata loro intenzione rendere la piattaforma decentralizzata."

Changpeng Zhao, CEO di Binance, ha tuttavia prontamente risposto a tali accuse:

"È stata diffusa una notizia errata. Soltanto binance.org (il sito web) blocca certi paesi, non DEX (la blockchain). Non potrebbe nemmeno farlo."

Binance DEX è stato lanciato ad aprile di quest'anno, in anticipo rispetto alla tabella di marcia.

"Crediamo che gli exchange decentralizzati possano portare nuove speranze e nuove opportunità, creando un sistema finanziario trustless e trasparente" aveva al tempo commentato Changpeng Zhao. "Senza una custodia di fondi centralizzata, Binance DEX offre un maggiore controllo sui propri asset. Speriamo di conferire un nuovo livello di libertà alla comunità. Lavoreremo a stretto contatto con progetti e team per proseguire lo sviluppo dell’intero ecosistema."