Blockchain.com conferma il "supporto limitato" a Bitcoin SV

In un post pubblicato il 22 gennaio sul blog ufficiale, il provider di wallet di criptovalute Blockchain.com ha annunciato di aver lanciato il supporto parziale a Bitcoin SV (BSV).

Nata il 15 novembre 2018 dal tanto discusso hard fork di Bitcoin Cash (BCH), nelle settimane successive alla sua creazione BSV è andata incontro a vari problemi tecnici.

Inizialmente, alcuni provider ed exchange avevano adottato una posizione scettica nei confronti della nuova moneta. In particolare, Kraken aveva riscontrato in BSV diversi "campanelli d'allarme", arrivando a descriverla come "un investimento ad alto rischio".

Blockchain.com, ex Blockchain.info, ha confermato martedì che gli utenti avranno a disposizione alcuni servizi basati su BSV, simili a quelli delle altre quattro criptovalute supportate: Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash, Ethereum (ETH) e Stellar (XLM).

"Abbiamo seguito da vicino la catena di Bitcoin SV, e abbiamo deciso di offrire un supporto limitato alle transazioni BSV. Sarà possibile visualizzare il proprio saldo, scambiare BSV per BTC, BCH, ETH e XLM tramite Swap, e inviare BSV a qualsiasi indirizzo", si legge nel post, che prosegue:

"In questo momento, non abbiamo in programma di abilitare tutte le funzionalità di BSV."

"Continueremo a monitorare l'attività di BSV per determinare la durata del periodo di supporto limitato, e ci assicureremo di tenervi aggiornati su eventuali modifiche del servizio!", conclude il post.

Grazie al supporto della criptovaluta nel servizio wallet dell'azienda, gli utenti che possedevano token BCH nel loro wallet Blockchain.com prima della data dell'hard fork potranno ora potranno utilizzare uno strumento dedicato per riscattare la controparte BSV.

Il tool è molto simile a quello utilizzato da Blockchain.com nel 2017, quando l'hard fork di BTC diede vita a BCH.

Al momento della stesura di questo articolo, la coppia BSV/USD si aggira sui 75,80$, valore inferiore a quello di partenza, pari a circa 88$. L'asset ha raggiunto un picco di 243$ poco dopo il suo debutto, come si evince dai dati di CoinMarketCap.